Queenstown

La vivace atmosfera di Queenstown

Nella lontana isola del Sud della Nuova Zelanda c’è la magica Queenstown. Una città che si divide in parti uguali in azioni cariche di adrenalina e zone dalla bellezza sbalorditiva. La città offre anche puro lusso ed esperienze che rivaleggiano con le migliori del mondo. Fin dalla prima visita, Queenstown mette in scena tutto il meglio che può mostrare. Sin dal momento che si approccia all’atterraggio, si entra dentro una vallata tra le montagne innevate che poi conduce ad una paese sito di fronte al lago. Queenstown è semplicemente stupenda. Se il tempo è quello giusto, l’arrivo in città è una piacevole esperienza sensoriale grazie alla purezza dell’aria ed un cielo blu che avvolge le scogliere innevate de The Remarkables, una catena di alte montagne. Queenstown è come un mix perfetto tra Vail in Colorado e la Svizzera. Si tratta di una mecca per tutte le tipologie di turisti e sempre un maggior numero di visitatori, raggiunge questa città, in ogni periodo dell’anno, per godere delle bellezze del posto.

Uno dei motivi per la quale Queenstown gode di un’atmosfera speciale e sin dall’arrivo ci si sente rilassati e felici. Ciò che è anche unico di questo posto è che non è solo stagionalmente popolare, è una zona sempre popolare. E’ famosa per lo sci e gli sport invernali, ma è anche molto rinomata nei mesi più caldi (caldo ma non afoso, in quanto si trova sempre vicino al Polo Sud). Abbiamo contato più di 160 attività ed avventure da poter vivere a Q-town ed abbiamo stilato quelle da fare obbligatoriamente:

Volo in elicottero verso Milford Sound ed oltre

Il sistema perfetto per esplorare il luogo ed i suoi dintorni, in un periodo ragionevole di tempo, è dal cielo. Il volo avventura con Glacier Southern Lakes Helicopters è a dir poco spettacolare. Si parte presto di mattina dalla base di The Remarkables, volando verso ovest attraverso i campi di Cardrona sino a Milford Sound. Il volo passa da scogliere a picco e cascate zampillanti prima di atterrare a Milford Sound che grazie a questo è diventato uno dei siti più fotografati della regione. La zona intorno a Milford Sound ha un proprio clima ed è una delle parti del mondo con più alto livello di precipitazioni. Di conseguenza le sue verdeggianti valli sono punteggiate da fiumi, cascate ed una vegetazione unica. Dopo un paio di foto, ci si spinge verso il Mar di Tasmania, sulla costa occidentale della Nuova Zelanda atterrando a poca distanza dalle onde che lambiscono la spiaggia selvaggia di West Coast Beach. Invece di sabbia, la spiaggia è costituita da massi lucidi. Potrete poi volare sopra un allevamento protetto di cuccioli di foca, su cascate di ghiaccio e sul ghiacciaio del Monte Tutoko. Il volo di ritorno passa attraverso paesaggi mutevoli che sembrano essere come un tour privato all’interno del set cinematografico del Signore degli Anelli. Questo eli-viaggio è da fare.

Jet Boat con Skippers Canyon Jet

I bassi fiumi rocciosi della Nuova Zelanda hanno dato luce al jet boat. Invece di un propulsore, queste barche sono gestite da un getto d’acqua, dando loro capacità di viaggiare veloci in appena pochi cm di acqua. L’esperienza Skippers Canyon Jet è parte delle escursioni di avventura di Queenstown. Anche il viaggio in autobus fuoristrada, lungo la famigerata strada Skippers può emozionare. A metà strada lungo questa strada nel canyon, ci si rende conto perché nessuna società di noleggio auto consente ai propri veicoli di andare su questa strada. Ci vuole un pilota esperto con nervi d’acciaio per affrontare questa strada con scogliere a picco e tanti tornanti. Qui sono stati spesi ben tre giorni per girare una scena per il film del Signore degli Anelli. Dovunque si vada, c’è sempre qualcuno o qualcosa che un collegamento con questa famosa trilogia cinematografica.

TSS Earnslaw – Real Journeys

Per far scemare l’adrenalina mantenendo ugualmente il fascino di un’avventura ecco la nave a vapore TSS Earnslaw, che è un piroscafo splendidamente restaurato con una lunga storia alle spalle. Partendo da Queenstown, spinta completamente a carbone, spalato continuamente da un operatore estremamente in forma, l’Earnslaw si spinge, con maestosa eleganza, in tutto il meraviglioso lago Wakatipu. Il viaggio rivela nuovi gioielli in questa bella regione fino ad attraccarsi in un agriturismo per un pranzo generoso accompagnati da un fuoco scoppiettante.

Sci & Neve

Le piste da sci di Queenstown sono di livello internazionale. Sono accessibili, belle e varie. Se noleggiate un veicolo a Queenstown, un 4×4 è consigliabile e ricordate di avere catene per la neve in quanto potreste trovare diverse strade ghiacciate. Parlando di piste da sci, le più accessibili da Queenstown sono Cardrona, Remarkables e Coronet Peak. Cardrona è il luogo ideale per sciatori principianti ed intermedi nonché per snowboarder grazie a condizioni di neve più affidabili. La sua alta quota ed un clima prettamente secco garantisce neve naturale ed abbondante. Coronet Peak è facilmente accessibile ed adatto per ogni livello di sciatore. Le condizioni della neve sono sempre mantenute perfette anche grazie ai spara neve all’avanguardia, completamente automatizzati, il che significa una copertura affidabile da giugno ad ottobre. Questo è sicuramente un bel posto dove sciare con vista su campi innevati ma altresì zone totalmente verdi e lussureggianti. I Remarkables invece sembrano stare all’inpiedi come una fortezza che protegge Queenstown e le piste da sci lì sono spettacolari. Sono presenti eccellenti strutture ed offrono varie e coinvolgenti esperienze da sci nonché una notevole proposta ristorativa. Sciare in uno di queste località, intorno a Queenstown, è conveniente ed emozionante. Ricordatevi di vestire sempre bene perché le condizioni possono essere seriamente rigide.

Gondola

La gondola da Queenstown alla cima del Bob’s Peak è consigliabile farla prima del tramonto. I panorami sulla città sono pittoreschi, l’acqua color smeraldo del lago Wakatipu e le montagne in tutte le direzioni regalano emozioni non da poco. Dal Bob’s Peak la vista si estende a Coronet Peak a nord e sulla catena montuosa Remarkables ad est. Si passa quindi attraverso le profonde acque blu del lago Wakatipu con Cecil e Walter Peaks a sud-ovest. Assolutamente da provare.

Alla fine, considerando le oltre 160 da poter vivere, abbiamo messo in mostra solo una piccolissima parte di quanto possa offrire Queenstown. C’è così tanto da vedere e da fare che per ogni stagione ci sono sempre cose diverse da vivere appieno. In conclusione Queenstown merita di essere visitate più e più volte.



Related Posts