Heli-Ski

Una sfida chiamata Heli-Ski

Non c’è niente di più fresco e soffice come la neve. Ma trovare la neve perfetta può essere difficile, specialmente in località affollate dove si sta in fila per lo ski lift e bisogna fronteggiare gli sciatori meno esperti che si possono trovare in mezzo alla pista. Questo è il motivo per cui gli appassionati di sci guardano all’Heli-Ski per trovare neve intatta ed un’avventura da vivere intensamente. Se questo suona come il vostro tipo di avventura, di seguito otto delle migliori destinazioni per Heli-Ski al mondo tutte da visitare:

Bella Coola, British Columbia

Per quanto riguarda il Nord America il Bella Coola ha alcuni dei migliori terreni tecnici per coloro che amano spingere l’asticella. La neve fresca del Pacifico si estende su 2,64 milioni di acri e anche se le condizioni non sono sempre coerenti, quando lo sono, ci si trova una giornata incredibile.

Mica, British Columbia

Un altro punto caldo nella British Columbia per l’heli-ski è  il Mica che offre l’accesso a 11 valli, tutte con diversi tipologie di terreni. La destinazione classica comprende tutto, dalle sue famose linee dritte a quelle con file di alberi, il tutto vanta circa 18 mt di neve all’anno.

Alpi Meridionali, Nuova Zelanda

Oltre ad essere un luogo ideale per l’Heli-ski, le Alpi Meridionali della Nuova Zelanda sono semplicemente splendide. Con accesso a quasi 8.300 kmq divise in 11 catene montuose, gli sciatori qui non hanno bisogno di essere esperti per provare un’avventura estrema.

St Moritz, Svizzera

L’Heli-Ski a St. Moritz è per i malati di adrenalina che amano anche le cose belle della vita. L’esperienza in guanti bianchi qui arriva al secondo posto perchè non solo si scia in una delle più rinomate piste del mondo ma soprattutto perché le piste sono considerate il “Santo Graal” dello sci alpino classico.

Hokkaido, Giappone

Mai pensato di sciare giù su di un vulcano spento? Se siete sull’isola di Hokkaido, si può fare proprio questo. Con circa 18 mt di neve ogni anno, la neve fresca di Niseko è rinomata per la sua quantità e qualità. Lì, i viaggiatori possono sperimentare la vera esperienza canadese di Heli-Ski mentre oltre a Shiribetsu, gli sciatori possono godere di lunghe ed estremamente profonde piste.

Himachal Pradesh, India

La lunghezza, la qualità e la varietà delle piste della regione dell’Himachal Pradesh rendono a dir poco straordinario questo posto per gli appassionati di Heli-ski. Il tutto tra cime scoscese ed imponenti foreste di cedro che vedrete scivolare accanto. Le montagne dell’Himachal offrono grandi altezze di circa 6.096 mt per piste lunghe fino a 1,9 km di lunghezza.

Kamchatka, Russia

Se pensavate che i vulcani in Hokkaido erano divertenti da sperimentare, la vasta Kamchatka Peninsula vi sorprenderà con i suoi 200 vulcani, 29 dei quali sono attivi. La terra del ghiaccio e del fuoco, il terreno di Kamchatka è mescolato con montagne selvagge e cime fumanti, tutte seduti a 1.981 mt sul livello del Pacifico e spiagge di sabbia nera. Qui sciare significa passare attraverso territori vulcanici, foreste con alberi e canaloni di montagna.

Chugach Range, Alaska

Anche se Chugach ha 750.000 acri consentiti per gli operatori di Heli-ski, solo una manciata di gruppi di cinque persone sono autorizzate a sciare ogni giorno. Ciò significa neve fresca ininterrotta su quasi ogni corsa e un’esperienza di sci più esclusiva. I Monti Chugach ricevono una media annua di circa 18 mt di neve ed ha una reputazione per grandi piste icona.



Related Posts