Playa de Bolonia

Un giorno al mare a Madrid

Madrid è al centro della Spagna, ma questo non significa che non si può trascorrere una giornata di relax in spiaggia. La città ha un fiume, il Manzanares, che l’attraversa, però anche se è tortuoso questo consente un sacco di opportunità per attività d’acqua (soprattutto grazie al rilancio del progetto di Madrid Rio). Ma non è proprio come trascorrere la giornata al mare. Fortunatamente per chiunque abbia intenzione di visitare il centro culturale, tutto quello che serve è un auto e circa 3,5 ore di strada (o più a lungo per i più avventurosi) per poi avere un sacco di opzioni di mare e sabbia. Anche se può sembrare un lungo viaggio in auto, ma se si fa per un giorno, vi renderete conto che ne vale la pena. Oppure si può sempre affittare un elicottero e volare verso la costa in metà tempo.

Spiaggia La Concha, San Sebastian

Dirigetevi a nord per circa 449 km e troverete spiaggia La Concha a San Sebastián. Sabbia dorata per 1.350 mt di costa con le montagne sullo sfondo della città, rendono questa spiaggia urbana un luogo molto popolare tra i locali ed i turisti. Piattaforme artificiali disposte in mare consentono attrazioni acquatiche, mentre una passeggiata incantevole offre numerose opportunità per uno spuntino e lo shopping. Nel fare i vostri serfie, cercare di prendere l’Isola di Santa Clara come sfondo, il che rende la foto ancora più magnifica.

Playa de Gulpiyuri, Asturie

La spiaggia naturale Gulpiyuri nelle Asturie è un po’ diversa dalle altre di questa lista in quanto la destinazione di sabbia in realtà si trova di fronte ad una rupe calcarea e non l’oceano. Grazie al continuo battere dell’acqua marina della Baia di Biscay contro la scogliera, una galleria naturale è stata creata nel tempo che permette all’acqua di arrivare sino all’altra parte. Quando la marea sale, la piscina si riempie e crea una speciale piccola spiaggia che sicuramente non si può non visitare. Pensate alle foto da pubblicare su Instagram!

Cap de Creus, Cadaqueés, Costa Brava

La Costa Brava si estende dal confine francese sino a Barcellona, ​​quindi ci sono sicuramente un sacco di opportunità come litorale, ma il villaggio di pescatori di Cadaqués li batte tutti. Con pittoresche case bianche che coprono la collina, la pittoresca cittadina è raggiungibile in mare o da una tortuosa strada di montagna che porta in mezzo agli ulivi. Nelle vicinanze si trova Cap de Creus, un parco naturale caratterizzato da molte piccole insenature, piscine naturali e formazioni, così come sentieri che offrono una vista mozzafiato. Anche se questa destinazione è più per avventurieri di quanto lo sia per dei semplici bagnanti, mettete in valigia un paio di scarpe robuste per arrivar fin lì. Per via della sua bellezza, Cadaqués ha attirato artisti per anni, tra cui Picaso e Matisse. Salvador Dalí si stabilì nel villaggio vicino di Portlligat (la sua casa è oggi un museo), e si dice che il promontorio di Cap de Creus è stata una grande fonte di ispirazione per lui.

Playa de Langre, Cantabria

La spiaggia di Langre è nascosta nella campagna a nord di Costa Trasmiera, circondata da scogliere sormontate con vivaci prati verdi e accessibili da scale ripide. Anche se vicino alle spiagge affollate di Baia di Santander, questa rimane abbastanza remota, il che potrebbe avere qualcosa a che fare con il fatto che il telefono cellulare probabilmente non ricever segnale. Le onde sono note anche per essere particolarmente intense qui; difatti i surfisti amano questa spiaggia

Playa de Bolonia, Tarifa

Dal momento che c’è un viaggio più lungo da affrontare in quanto si trova a 682 km a sud di Madrid, forse è preferibile salire su un jet privato per arrivare a Playa de Bolonia, ma a prescindere da quanto costerà, ne varrà sicuramente la pena. Con la maggior parte delle spiagge del paese brulicanti di persone, questo piccolo villaggio di pescatori riesce a rimanere relativamente intatto. Con più di 3 km di spiaggia di sabbia bianca da esplorare, questa zona è conosciuta per i suoi forti venti che assicurano ottime onde per surfisti. Inoltre per tutti i gli appassionati di storia, le antiche rovine romane di Baelo Claudio si trovare non troppo lontano dalla spiaggia.

Related Posts