Zoo di Londra

Una stanza allo Zoo + World Ski Awards 2015

Sarà chic una stanza alla zoo? Lo Zoo di Londra ha iniziato, dal 3 dicembre, a prendere prenotazioni per un nuovo safari lodge che si sta costruendo nel recinto dei leoni e che permetterà ai visitatori di avere un assaggio di una vacanza esotica in pieno centro della capitale. La “room with a zoo” si trova nella Terra dei Leoni, che sarà la dimora di un gruppo di leoni asiatici in via di estinzione a partire dall’anno prossimo. Una notte di soggiorno ha un costo tra Euro 525,00 ed Euro 775,00 per due persone, con drink di benvenuto, una cena di due portate, prima colazione, pernottamento in un lodge e tour privato prima della normale apertura dello zoo.

Emma Taylor, responsabile dello sviluppo dello zoo, ha detto in una dichiarazione che sarà “una fantastica esperienza dormire vicino ai nostri magnifici leoni asiatici“. I visitatori potranno soggiornare al Gir Lion Lodge, un insieme di nove cabine di legno “a poca distanza dai ruggiti intimidatori“, all’interno del recinto e circondato da una recinzione di protezione. Il design delle camere è ispirato ai lodge presenti vicini agli habitat naturali dei leoni nella foresta di Gir, un’area protetta dell’India occidentale che è una destinazione safari e l’unico posto dove i leoni asiatici rimangono allo stato selvatico.

I leoni asiatici, che sono più piccoli di quelli africani, sono stati cacciati e portati quasi sull’orlo dell’estinzione arrivando ad una popolare di circa 500 esemplari allo stato selvaggio. Lo zoo di Londra si augura che la sua esposizione aiuterà a far conoscere questo problema e quindi massimizzare gli sforzi per evitare l’estinzione di questa specie, grazie alla formazione di servizi pattugliamento e formazione ed educazione delle comunità locali su tale argomento.
_


_
Nel frattempo la stagione invernale è davvero alle porte e la stazione sciistica austriaca di Kitzbuehel ha detronizzato la francese Val Thorens come World’s Best Ski Resort 2015. Al suo terzo appuntamento annuale dei World Ski Awards, tenutosi dal 20 al 22 novembre durante diverse serate di gala, è stata nominata come migliore nel settore la località austriaca. Situata a 95 km da Innsbruck, Kitzbuehel vanta 120 anni di tradizione sciistica e dispone di 170 km di piste, tra cui la Streif, uno dei più famosi e impegnativi campi di gara di sci alpino famoso per la sua alta velocità fatta di salti, ripidi pendii, curve emozionanti ed altro ancora.

Questa zona sciistica dispone anche di 50 funivie ed impianti, 120 km di piste di sci di fondo e 155 giorni di neve garantita da dicembre ad aprile. I visitatori possono scegliere tra alberghi tirolesi rustici o alberghi a cinque stelle in città. Allo stesso modo, le strade medievali sono costellate di boutique di stilisti internazionali per un pubblico benestante. Invece l’hotel cinque stelle dello Utah, il Stein Eriksen Lodge Deer Valley ha conquistato il titolo di Miglior Ski Hotel del Mondo di quest’anno, un hotel di montagna in stile europeo.

Chiamato così dopo che lo sciatore norvegese Stein Eriksen vinse la medaglia d’oro olimpica, il lodge mescola elementi nordici con un’estetica contemporanea americana, tutto all’interno delle sue 180 camere e suite. Inoltre dispone di 145 camini in pietra e soffitti a cattedrale. I World Ski Awards sono un ramo dei World Travel Awards, che è descritto come gli Oscar del mondo dei viaggi. I vincitori sono determinati grazie al numero di voti espressi da attori chiave del settore sciistico (dirigenti, acquirenti di viaggi, tour operator, agenzie e media), così come i consumatori del turismo sciistico. Kitzbuehel è riuscita a battere Val Thorens in Francia, che aveva conquistato il primo posto nei primi due anni.

Di seguito i principali vincitori del World Ski Awards 2015:

World’s Best Ski Resort 2015: Kitzbuehel, Austria
World’s Best Ski Hotel: Stein Eriksen Lodge Deer Valley, USA
World’s Best New Ski Hotel: Nira Montana
World’s Best Ski Boutique Hotel: The Vale Niseko, Giappone
World’s Best Ski Chalet: Bighorn, Revelstoke, Canada
World’s Best New Ski Chalet: Sirocco, Svizzera

Related Posts