Le Maldive

Spunti per le Maldive

Sia che vi desideriate farvi coccolare per tante notti in un hotel a 5 stelle o pescare per diversi giorni a circa 24 metri sott’acqua, i vostri desideri tropicali di sicuro diventeranno realtà in una delle 87 isole delle Maldive. A cavallo dell’equatore, le 1.102 isole che compongono le Maldive formano 26 atolli o anelli, di corallo, sparsi su un’area di terra lunga 820 km e larga 120 km. La tranquillità che avvolge l’arcipelago rende le Maldive il luogo ideale per fuggire dal mondo reale.

Come Arrivare

Il Malé International Airport si trova sulla propria isola privata, Hulule, vicino alla capitale Malé. Questa striscia di atterraggio dell’isola è il punto di arrivo di tutti i visitatori stranieri. Mentre i voli diretti verso le Maldive sono difficili da trovare dagli Stati Uniti, si può facilmente volare per Singapore dalla costa ovest o in Europa (Londra, Zurigo) dalla costa est per poi prendere un volo di collegamento verso il paradiso.

Trasporti

I resort di solito organizzano il trasporto dall’aeroporto alle isole via motoscafo o moto d’acqua. Un altro modo di viaggiare i corsi d’acqua che si snodano attraverso le Maldive è su un dhoni o un piccolo vaporetto.

Quando andare

Anche se l’alta stagione (da dicembre ad aprile) attira sempre molta folla, in questo periodo dell’anno c’è di sicuro il tempo migliore e le giornate più lunghe dell’anno. Una visita tra maggio e novembre è più di un gioco d’azzardo, in quanto si tratta della stagione delle piogge e l’umidità è alta. L’alta stagione prevede anche il tempo migliore per fare immersioni subacquee. Le temperature durante la stagione rimangono costanti intorno ai di 30°/32° C durante il giorno e scendono a 25°/27° C di notte.

Alloggio

Dal momento che i turisti hanno cominciato a venire lentamente su queste isole da 1971, le località sono cresciute più grandi e migliori rispetto ai loro predecessori. Queste isole non possono essere la migliore opzione per i viaggiatori risparmiatori, ma sono perfette per coloro che cercano hotel e servizi situati su spiagge isolate e che offrono alta qualità. Uno dei migliori resort alle Maldive è l’Hideaway Beach Resort & Spa, un esclusivo resort di sole suite per coloro che esigono un lusso autentico e che si aspettano solo il meglio. Inaugurato nel 2005 ed ampiamente rinnovato con una ristrutturazione da 50 ml di dollari nel 2014, dispone di 103 spaziose ville, tutte con la propria piscina privata. Famoso per la sua eccezionale doppia barriera corallina che porta ad un mondo sommerso vibrante ed eccezionale a pochi metri dalle sue rive, l’Hideaway è un paradiso tropicale con lunghi tratti di spiagge di soffice sabbia bianca ed un ambiente caldo circondato da una cristallina laguna turchese.

Cucina

Mentre i pasti non ruotano intorno ai gamberetti, il pescato del giorno è il protagonista di questa litania di piatti di pesce, pesce fritto, pesce al curry, polpette di pesce, zuppa di pesce e così via all’infinito. Può risultare difficile trovare un pasto davvero autentico, in quanto la maggior parte dei resort propone una cucina più internazionale che possa accontentare ogni genere di turista. Per compensare a fine pasto ecco la versione maldiviana del dopo cena alla menta, una fetta di noce Aceca avvolta in una foglia di Aceca con chiodi di garofano e lime. Non lasciate le isole prima di assaporare il cocco dell’isola, sia in un curry dolce o su di un drink spumoso.

Suggerimenti di Viaggio

Se si cerca una vacanza rilassante che permette di poter fare delle immersioni subacquee, le Maldive certamente non deluderanno. L’acqua è tra le migliori per le immersioni, chiara e calda con temperature che si aggirano tra i 27° C ed i 30° C. Quando Marco Polo parlava delle Maldive come “il fiore delle Indie”, avrebbe potuto riferirsi ai mazzi di pesce che decorano le chiare e turchesi lagune. Se l’acqua e le spiagge diventano qualcosa che vi annoia, passeggiate in città, su di un’isola vicina, una località diversa, o presso un villaggio di pescatori locali. Le piccole dimensioni delle isole e la loro vicinanza l’un dall’altra permettono di fare gite giornaliere in più isole. Dirigetevi verso la capitale Malé per visitare le moschee o per mettervi alla caccia di affari ai mercati. Per una giornata all’insegna del relax, organizzate un viaggio in barca in direzione di un villaggio di pescatori locali per catturare uno scorcio di vita isolana reale.

Mentre siete lì

Prendete una bombola di ossigeno, una macchina fotografica subacquea e nuotate con gli squali nella barriera di Shark Thila oppure esplorate il relitto Maldive Victory che si trova nei pressi dell’isola dell’aeroporto, Hulule. Danzate al ritmo di un tamburo diverso, il beru bodu, per essere esatti, in una notte del vostro soggiorno. Visitate il più alto punto naturale delle Maldive, situate a Farldhoo negli atolli del nord. Salite in cima per godere di vedute incredibili di questa distribuzione fatta di isole.

Related Posts