Tonnara di Scopello

Scopello: borgo con charme in Sicilia

Per godere di una vacanza esclusiva in Sicilia vale assolutamente la pena dirigersi in una zona meno famosa ma non meno lussuosa come può essere la città di Scopello. Ci sono diverse destinazioni in Sicilia dove trascorrere una vacanza di alto profilo. Questa isola del Mediterraneo offre luoghi unici dove è facile trovare paesaggi mozzafiato, una natura fantastica e molti siti storici che comprendono reperti risalenti agli antichi greci e romani. Per non parlare delle spiagge assolate, dove residenti e turisti amano andare a prendere il sole, nuotare e rilassarsi durante le stagioni più calde.

Il modo migliore per vivere un’esperienza siciliana su misura è quella di scegliere una destinazione meno conosciuta. È un dato di fatto che i luoghi più famosi sono spesso assaliti da orde di turisti durante il periodo estivo, che insieme con la primavera, è il periodo migliore dell’anno per godersi l’isola. Pertanto potrebbe essere difficile avere un po’ di privacy ed alcuni momenti di tranquillità. I piccoli villaggi sono la soluzione migliore per avere una vacanza di lusso lontano dalla folla.

Uno dei più piccoli nonché più affascinanti in Sicilia è Scopello, situata a pochi chilometri da Trapani. Questo piccolo paese è noto in tutta la penisola per la sua bellissima Tonnara, un luogo dove, in passato, venivano raccolti i tonni dai pescatori. La Tonnara di Scopello è di particolare importanza perché è la più antica dell’isola. Si tratta di un’esperienza esclusiva che si può avere soltanto soggiornando in questo piccolo e caratteristico borgo. Non fatevi ingannare dalle dimensioni: Scopello offre una varietà di ville di lusso dove è possibile rilassarsi e servizi ad hoc che renderanno il vostro soggiorno unico ed indimenticabile: vi aspettano splendide ville con vista mozzafiato sul mare tutte circondate da fiorenti giardini mediterranei.

Gli italiani sono famosi nel mondo per la loro ospitalità e senso dello stile e questo si può apprezzare ancora più soggiornando in piccoli borghi dove tutto è studiato fin nei minimi particolari. Vi renderete conto di come ogni singolo dettaglio è curato e quant’è bello essere viziati. Un’altra cosa importante che fa di Scopello una meta da non perdere è la sua vicinanza alla Riserva Naturale dello Zingaro. L’endemica flora e fauna dell’isola è magnificamente conservata grazie a questa riserva: aquile, lucertole, donnole, ecc hanno un proprio habitat sicuro in questa parte della Sicilia. E’ altresì famosa per essere uno dei luoghi dove gli uccelli si fermano durante la migrazione verso l’Africa: i falchi pescatori ed i falchi pellegrini possono essere ammirare in questa riserva. A contorno di ciò che vi abbiamo scritto, guardate il video di Oren Krimchansky per scoprire interamente la prima riserva naturale che è stato istituita in Sicilia nel maggio 1981. Soggiornando a Scopello, sarete in grado di sentire la quintessenza di una vacanza in Sicilia, vivendo qualcosa di non troppo turistico ma che sicuramente vale la pena provare!

_

Related Posts