Londra

Perchè dovreste visitare Londra nel 2014

L’Eurostar, il treno ad alta velocità che collega Londra al continente europeo in meno di tre ore, festeggia il suo 20° anniversario nel 2014. Ma questo non è l’unico motivo per visitare la capitale britannica quest’anno. Durante questa primavera ma altresì per tutta l’estate, Londra sarà piena di attività culturali ed attrazioni che vanno dalle mostre d’arte ai festival e mostre di fiori. Ecco una selezione di eventi per Voi:

1) “Comics Unmasked: Art and Anarchy” in the UK at the British Library – Date: dal 2 Maggio al 19 Agosto

E’ la mostra più grande mai dedicata al fumetto del Regno Unito, ed è destinata ad un pubblico adulto (i visitatori di età inferiore ai 16 anni devono essere accompagnati da un adulto). Attraverso i personaggi icona di artisti storici e contemporanei, la mostra ripercorre la ricca e variegata tradizione dei fumetti d’Inghilterra, che copre temi quali la violenza, la droga e la sessualità. Stampe rare, schizzi inediti e altri manufatti illustrano la storia del mondo sovversivo e iconoclasta dei fumetti.

2) “Wedding Dresses 1775-2014” at the Victoria & Albert Museum – Date: dal 3 Maggio 2014 al 15 Marzo 2015

La mostra segue l’evoluzione del vestito da sposa in oltre tre secoli, esplorando l’influenza di designer icona come Charles Frederick Worth, Norman Hartnell, Charles James, Vivienne Westwood e John Galliano. I visitatori potranno ammirare gli abiti indossati dalle varie duchesse della corona britannica, tra cui l’abito di seta indossato da Margaret, duchessa di Argyll al suo matrimonio nel 1933. Dita Von Teese e Gwen Stefani anche prestato al museo, per la mostra, il loro abbigliamento da sposa.

3) BP British Art Displays: “Walk Through British Art” at the Tate Britain – Date: dal 14 Maggio al 31 Dicembre

Attraverso una selezione di lavori icona di grandi artisti, la Tate sta invitando i visitatori a passeggiare attraverso 500 anni di arte nel Regno Unito. Le opere di Bacon, Constable, Hirst, Hockney, Hogarth, Gainsborough, Lowry, Millais, Spencer, Stubbs e Whiteread, tra gli altri, sono presentati in 20 sale espositive completamente rinnovate.

4) Regent’s Park Open Air Theatre – Date: dal 15 Maggio al 13 Settembre

Ogni anno, il famoso parco di Londra si trasforma in un teatro a cielo aperto. Spettacoli all’ombra della luna tra cui un nuovo adattamento della commedia di Shakespeare “La dodicesima notte” ma altresì una serie di classici americani, tra cui “All My Sons” di Arthur Miller e “To Kill a Mockingbird” di Harper Lee.

5) “Treasures from the Royal Archive” at Windsor Castle – Date: dal 17 Maggio 2014 al 25 Gennaio 2015

Per la prima volta al Castello di Windsor, il pubblico sarà in grado di ammirare alcuni dei documenti conservati dalla famiglia reale dal 1914. I visitatori possono leggere la corrispondenza dei monarchi, i loro diari personali, tra cui una lettera scritta dal Principe Alberto alla futura Regina Vittoria quanto ancora erano fidanzati. Tuttavia, solo chi sa leggere il tedesco sarà in grado di decifrare il contenuto, in quanto la lettera è stata scritta nella lingua madre del sovrano, che era nato in Sassonia.

6) Zoo Lates at the Zoological Society of London (ZSL) – Date: dal 6 Giugno al 25 Luglio

Ogni Venerdì sera di giugno e luglio, lo zoo di Londra chiude le porte ai minori di 18 anni ed invita un pubblico più adulto a sperimentare un nuovo tipo di attrazioni. I visitatori possono assistere a spettacoli di improvvisazione e cabaret nell’anfiteatro, gustando cibo di strada all’interno di una festa carnascialesca.

7) “British Folk Art: The House that Jack Built” at the Tate Britain – Date: dal 10 Giugno al 7 Settembre

Il prestigioso museo di Londra presenta la sua prima mostra di arte folk dal Regno Unito. Circa 100 opere, molte delle quali anonime, sono state riunite per l’occasione. Dipinti, sculture, tessuti e altri oggetti che servono a promuovere il riconoscimento di un tipo di arte che è stato a lungo trascurato.

8) RHS Flower Show at Hampton Court Palace – Date: dall’8 al 13 Luglio

Questo evento annuale è conosciuto come la più grande esposizione di fiori del mondo. Oltre ad ammirare le mostre floreali e non meno di 50 giardini, i visitatori possono partecipare a workshop di giardinaggio e varie dimostrazioni.

Related Posts