Isola di Nevis

Isola di Nevis: un viaggio perfetto

Se siete alla ricerca di un rifugio ideale dove si può veramente staccare la spina e rilassarsi, prendete in considerazione un viaggio sull’isola di Nevis, situata tra Puerto Rico ed Antigua. Il suo paesaggio è unico con una vegetazione lussureggiante, rovine di piantagioni di zucchero e persino un vulcano inattivo. Nevis è riuscita a rimanere sotto il radar turistico, mantenendo la sua affascinante e rilassante atmosfera caraibica, nonostante la sua popolarità tra il glamour e celebrità. Mentre Nevis offre ogni tipologia di attività da spiaggia sotto il sole, ci sono anche molte opportunità per esplorare la sua ricca ed affascinante storia qualora di decidesse di dedicare qualche ora lontano da sdraio e mare scintillante. Ecco alcune delle nostre prime scelte per rendere la vostra visita a Nevis assolutamente memorabile.

Gioia dappertutto

Forse la parte più speciale di Nevis è la sua gente sempre sorprendente. Non sono solo cordiali e con i piedi per terra, ma sono tutti grandi conoscitori della loro isola. Uno dei modi migliori per arrivare a conoscere Nevis è quella di prendere un taxi e fare con lui un bel giro dell’isola. Il driver (che funge anche da guida) vi indicherà le migliori viste, i punti di riferimento e le spiagge, nonché tonnellate di fatti bizzarri e curiosità storiche lungo il tragitto, di cui tante che con difficoltà trovereste su di una guida. Chiedi al tuo hotel di prenotare un tour con Cavelle Jeffers o Hillary Lightfoot, due delle migliori guide dell’isola.

Orto Botanico di Nevis

L’Orto Botanico di Nevis offre un oasi di cinque acri di magnifici fiori e piante tropicali provenienti da tutto il mondo. Troverete fontane a cascata, laghetti d’acqua e persino un giardino d’inverno con tanto di cascata a due piani. Questi pittoreschi giardini sono immersi tra le montagne e vantano ampie vedute del Monte Nevis e del Mar dei Caraibi. Situato all’interno dei giardini c’è l’Oasis, un favoloso ristorante tailandese; si deve provare assolutamente il suo famoso cocktail Purple Rain, con foglie di Blue Pea che cresce rigogliosa all’interno della proprietà.

Vecchie piantagioni trasformate in Hotel

Diverse piantagioni di zucchero dell’isola sono state lasciate in rovina, ma molte delle case delle piantagioni superstiti, sono stati trasformati in alberghi di charme. Il Montpelier Plantation Inn una volta ha ospitato la principessa Diana ed è stato uno dei suoi preferiti. Il suo ristorante, Mill Privée, dispone di una delle più romantiche sale da pranzo dell’isola, in quanto è stata progettata all’interno del vecchio zuccherificio della piantagione. Il Golden Rock Inn mette in mostra anche un pittoresco terreno, panorami mozzafiato e il ristorante Rocks dispone di una tranquilla zona all’aperto per cene all’esterno. Desideriamo ricordare di dedicare un paio di minuti al ricordo di un passato dolente di Nevis con la sua tratta degli schiavi e della produzione di canna da zucchero.

Dove il sole splende sempre

Il sole splende sempre al Sunshine Beach Lounge, che si trova a destra sulla spiaggia di Pinney. Rinomato per il suo “Killer Bee” Punch al rum, pesce fresco ed atmosfera rilassante, questo celebre ritrovo (si pensi ad Ellen, Britney Spears e Kelly Ripa), è un luogo assai popolare dell’isola. Sunshine, il proprietario nonché omonimo di questa struttura, è una celebrità e di solito lo si può trovare vicino al bancone che consiglia di non esagere con il Killer Bee a meno che non si desideri tornare a casa strisciando!

Grandi spazi all’aperto

Nevis offre ampie opportunità di godere delle sue meraviglie naturali apparentemente infinite. Godete di una meravigliosa passeggiata panoramica lungo i numerosi sentieri di Nevis. Avventurieri e fanatici del fitness potranno vivere l’impegnativa escursione sulla vetta maestosa del Monte Nevis. Tenete gli occhi aperti lungo la strada e cercate di intravedere i giocosi cercopitechi dell’isola, che in realtà sono più numerosi degli abitanti dell’isola! Gli amanti del mare hanno la possibilità di sperimentare più di 40 siti di immersione, dove poter veder da vicino il relitto del fiume Taw, scogliere, grotte e la vita marina dei caraibi.

La ricca storia di Nevis

Nevis è la patria di molti tesori culturali e storici assolutamente sorprendenti. Lo sapevate che il padre fondatore Alexander Hamilton è nata proprio a Nevis? Visitate il Museo di Storia di Nevis a Charlestown, che è in realtà ospitato in un antico palazzo georgiano, interamente restaurato della famiglia di Alexander Hamilton. Una visita alla mostra di Horatio Nelson, che è dedicato al famoso ammiraglio della marina britannica, è anche un’esperienza interessante per gli appassionati di storia in quanto dispone di una collezione impressionante di oggetti legati a Nelson. 



Related Posts