Crocierando in vini rari

Vini francesi e mare aperto? Suona perfetto come combinazione per noi, e non solo per noi perchè anche Larry e Laura Martin, fondatori e proprietari di Food & Wine Trails, hanno condiviso il nostro pensiero quando hanno progettato la loro President’s 2015 Ultimate Wine Cruise. Dall’alto dei suoi 25 anni di offerta di crociere del vino, il viaggio unirà quattro cose preferite di Larry: una lussuosa crociera in una piccola nave, vini rari, viaggiare durante la stagione del raccolto e visitare nuove regioni vinicole.

A bordo ci sarà anche la più popolare wine educator della compagnia, Kelly McAuliffe, l’unica sommelier americana che vive in Francia. Gli ospiti potranno godere di degustazioni e cene private con la sommelier che condividerà i vini francesi firmati Robert Parker. I vini di Parker provengono da produttori di vino francesi come Vieux Telegraph, Chateau Beaucastel e Domaine de la Mordore quali Domaine de la Janasse cuvee a base di vitigni vecchi 100 anni.

Il viaggio di una settimana sarà possibile per 540 passeggeri all’interno della nave da crociera Silver Spirit di Silversea e viaggerà attraverso l’Adriatico, con partenza l’11 settembre facendo tappa a Capodistria, Slovenia; Zara, Spalato e Dubrovnik, Croazia; e Ravenna, Italia. Inoltre verrà offerta la possibilità di fare delle visite guidate con esperti sulle vigne. Gli Ospiti gusteranno tra gli altri, vini provenienti dai vitigni delle Alpi slovene; il Collio, il famoso vino bianco italiano che prende il nome dal comune di produzione; ed il Plavac Mali della Croazia, fatto con l’uva ancestrale Zinfandel.

A partire da Euro 3.467,00 a persona, la Wine Cruise include sistemazione di sette notti, pasti sulla nave, vino ed alcolici ed un programma del vino privato che si tiene a bordo.

Related Posts