Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa

  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa
  • Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
loading...
yes
1543622400
1
1
it
1
1
1
1
multiple
no
0
0
no
no
below

Un unione tra una serie di ville di lusso ed un resort privato dell’Africa orientale, più esattamente di Zanzibar in Tanzania, il lussuoso Zanzibar White Sand Villas & Spa è sempre pronto ad accogliere  ospiti all’interno della sua visione esclusiva ed eco-friendly di uno degli architetti più rinomati dell’Africa orientale, con comfort mozzafiato, tutti progettati per integrarsi con l’ambiente naturale. Fin dalla sua apertura, lo Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa è diventato sinonimo di lusso sulla costa orientale di Zanzibar.

A seguito di una scalata alla vetta del monte Kilimangiaro nel 2010, l’imprenditore francese-polacco Andre Niznik è arrivato a Paje Beach, Zanzibar, in cerca di riposo e relax. Invece trovò alcune delle migliori condizioni per praticare kitesurfing, così come avrebbe avuto il sito del suo hotel del futuro, lo Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa, che ha aperto nel luglio del 2014.

Come stiamo vedendo con molte nuove proprietà in tutto il mondo, lo Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa ha aderito al movimento di resort eco-sostenibile ed ha attuato importanti precauzioni per preservare i suoi paesaggi naturali attraverso un’architettura progettata intorno alla fauna esistente. A capo del progetto c’è stato l’architetto Neil Rocher che è noto per i suoi disegni eco-friendly ed altresì per la sua ricca conoscenza della cultura africana. I suoi disegni in coppia con la visione del fondatore e proprietario Andre Niznik hanno creato un santuario di lusso senza compromessi. L’hotel è inoltre impegnato a restituire qualcosa alla comunità locale.

La struttura composta da tutte ville dispone di 11 ville e 3 Cinnamon Room e ciascuna di essa è stata progettato dal famoso architetto Neil Rocher in sintonia con l’ambiente naturale e tutte con  affaccio sul mare. Tra le ville, gli ospiti possono scegliere tra tre diverse categorie, che si sviluppano su nove acri di giardino: cinque ville sulla spiaggia con una camera da letto, cinque ville con due camere da letto ed una Presidential Villa con tanto di cinque camere da letto. La parte centrale di ogni villa è un salotto con soffitti alti ed una zona pranzo. I letti king-size sono una caratteristica importante come l’armadio spogliatoio, un bagno con doccia a pioggia ed una vasca all’aperto. Le ville in prima linea sono situate proprio vicino al mare. La Presidential Villa dispone anche di una vasca idromassaggio. Ogni villa è composta da due unità: la prima comprende la o le camere da letto, il bagno ed una cabina armadio; mentre la seconda contiene la zona giorno, la cucina, la sala da pranzo ed il salotto. Che è una bella aggiunta per chi visita con la famiglia e che necessita di avere zone notte e giorno separate. Ad ogni modo avrete sempre la migliore vista per tutto il soggiorno in quanto entrambe le unità si affacciano sul mare e non importa quale tipo di camera si sceglie. Inoltre, la vegetazione circostante fornisce un livello di privacy naturale perché si intreccia con la proprietà.

L’edificio che ospita il ristorante del Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa ha anche un bar, un raffinato ristorante, un salone panoramico ed una grande piscina, con aria condizionata e copertura Wi-Fi. L’elegante ristorante si affaccia sulla piscina principale e serve un menù internazionale con i sapori di Zanzibar. Per darvi un’idea, si tratta di una combinazione di sapori e tradizioni provenienti da Africa, India, Gran Bretagna, paesi Arabi, Portogallo e Cina. Lo Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa si concentra anche su frutta e verdura che sono di qualità controllata in condizioni  eco-friendly. Al bar interno, gli ospiti sono invitati a gustare cocktail e succhi di frutta freschi in un ambiente tranquillo e rilassante, dove si può tirare su uno sgabello e sedersi al bar, rilassarsi nella lounge od in piscina. Il salone panoramico è il luogo ideale per rilassarsi e godersi il tramonto, preferibilmente con un drink in mano. C’è anche un Beach Bar per il vostro divertimento quando state al mare. Per una maggiore privacy, è possibile cenare all’interno della vostra villa.

C’è una Spa tropicale in una zona tranquilla con cascate, un bagno turco e sauna, dove terapisti utilizzano prodotti locali con cocco e spezie, per la vasta gamma di trattamenti disponibili. I trattamenti sono progettati per rivitalizzare e rilassare gli ospiti grazie all’utilizzo di ingredienti locali come alghe, chiodi di garofano ed altre spezie.

Lo Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa si trova sulla Spiaggia di Paje a Zanzibar in Tanzania, a circa 40 km dall’aeroporto di Zanzibar. Le acque calme della spiaggia di Paje forniscono uno dei migliori luoghi per kitesurf di tutto il mondo e il resort dispone di un proprio centro di sport acquatici. Oltre al kitesurf, gli ospiti possono anche fare snorkeling, pesca, nuoto con i delfini in acque aperte, tour delle spezie, visite a Stone Town oppure andare da un’isola all’altra con una barca tradizionale. La barriera corallina situata vicino Paje Beach è a circa 2 km dalla costa ed è accessibile tramite una barca per snorkeling.

Beachfront One Bedroom Villa

Direttamente poste sulla spiaggia, queste ville ospitano comodamente 2 adulti ed è un rifugio perfetto per una vacanza tranquilla e romantica. L’architettura unica di ogni villa è stata appositamente progettata per fondersi con la bellezza naturale del luogo e è intransigente quando si tratta di soddisfare i più elevati standard di lusso. Le ville si affacciano sul mare e sono composte da due unità collegate da un giardino con terrazza e piscina privata. La parte principale della villa è una zona giorno con un salone e sala da pranzo con alti soffitti. La seconda parte è una zona notte con camera da letto con un letto king-size, un armadio spogliatoio, un bagno con doccia a pioggia ed una vasca all’aperto.

Family Two Bedrooms Villa

La villa a due camere da letto è l’ideale per famiglie o gruppi: con la sua piscina privata, area ricreativa e due camere da letto con bagno, assicura massima privacy e generoso spazio. L’architettura unica di ogni villa è stata appositamente progettata per fondersi con la bellezza naturale del luogo e è intransigente quando si tratta di soddisfare i più elevati standard di lusso. Le ville si affacciano sul mare e sono composte da due unità collegate da un giardino con terrazza e piscina privata. La parte principale della villa è una zona giorno con un salone e sala da pranzo con alti soffitti. La seconda parte è una zona notte con camere da letto con letti king-size, un armadio spogliatoio, un bagno con doccia a pioggia ed una vasca all’aperto.

Presidential Five Bedrooms Villa

La Presidential Villa ha cinque camere da letto di cui tre con bagno e due con bagno condiviso. Dispone di 730 mq di area ricreativa ed ospita comodamente 10 persone (possibilità di un letto extra). L’architettura unica della villa è stata appositamente progettata per fondersi con la bellezza naturale del luogo ed è intransigente quando si tratta di soddisfare i più elevati standard di lusso. La villa dispone di una piscina privata, una cucina, un ampio soggiorno con angolo proiezione, una vasca idromassaggio sulla terrazza panoramica ed una lavatrice.

Cinnamon Room

Le camere Cinnamon sono la scelta perfetta per chi cerca un compromesso tra comfort e budget. Situate a soli 150 mt dalla spiaggia, ogni camera è con vista sul giardino ed include: TV, frigorifero, cassaforte, servizi da tè/caffè, A/C, Wi-Fi e pulizia giornaliera. Si noti che le camere cinnamon sono situate in un unico edificio. Non vi è alcuna piscina privata per queste camere ma gli ospiti hanno accesso alla piscina principale direttamente dal ristorante. Ci sono 3 diverse dimensioni di Cinnamon Rooms: per 2, 4 o 6 adulti.

SPA

La Spa è immersa nel paesaggio naturale dell’isola e comprende un salotto in zona tropicale con cascata. Indulgete in una vasta gamma di trattamenti o rilassatevi nel bagno di vapore o nella sauna: l’offerta termale è realizzata per il vostro totale comfort ed i trattamenti possono essere fatti in coppia o in solitaria. I terapisti utilizzano prodotti realizzati dalle comunità locali che si basano su alghe, cocco e spezie che si trovano a Zanzibar. La Spa dispone di due sale per trattamenti, un bagno turco e una sauna nonché una zona relax.

Piscina

Ideale per nuotare e prendere il sole con una vista mozzafiato sull’oceano.

Area Fitness Esterna

Lo Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa offre opportunità per tenersi in forma utilizzando le attrezzature per il fitness poste all’esterno.

Kitchen Garden

L’orto è dove vengono coltivate le erbe aromatiche e gli ortaggi biologici utilizzati nei deliziosi piatti del loro chef.

Zanzibar Kite Paradise

Pochi luoghi al mondo sono l’ideale per il kitesurf come Paje Beach, dove troverete lo Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa. L’hotel ospita la scuola di kitesurf ed il centro di sport acquatici Zanzibar Kite Paradise nonché molti kitesurfers che affollano la spiaggia ogni anno per dominare le onde calme e le brezze costanti che vi si trovano. Le condizioni ideali per il kitesurf si trovano tutto l’anno, tranne durante i mesi di maggio e novembre.

Premi

Tanzania’s Leading Resort 2016” – nominato da World Travel Awards
Tanzania’s Leading Spa Resort 2016” – nominato da World Travel Awards
Zanzibar’s Leading Resort 2016” – nominato da World Travel Awards

News

Tips riguardo lo Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa:

Andre Niznik è un imprenditore francese con una passione di lunga durata per lo sport. Un amministratore delegato di successo ed investitore in più società, si è stabilito per 20 anni a Grenoble in Francia, al fine di soddisfare il suo amore per gli sport invernali, prima di innamorarsi di Zanzibar dopo una scalata al Kilimanjaro nel 2010. Oggi, Andre è il fondatore e proprietario dello Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa a Paje. Un avido Kite Surfer per 7 anni, ha anche fondato lo Zanzibar Kite Paradise, un centro di kitesurf, che fa parte del resort.

Questo resort di proprietà privata è un progetto basato sulla ricerca personale del lusso sostenibile in un paradiso che è Paje. Tre anni dopo l’avvio del progetto, supera ogni obiettivo che è stato impostato quando la sua visione è stata concepita. Lusso, comfort e spazio sono stati i valori guida nella creazione di questo esclusivo resort a 5 stelle, ma non a spese dell’ambiente locale: di fatti prestano particolare attenzione alla conservazione della ricca cultura dell’isola. Il ricco paesaggio naturale di Zanzibar è preservato e rafforzato da un’architettura progettata intorno alla fauna esistente.

La missione eco-sostenibile dello Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa:

“Crediamo che gli elevati standard devono essere rispettati, preservando l’ambiente. Il lusso non dovrebbe far pagare il territorio e come tale ci sforziamo di conservare e valorizzare il ricco paesaggio naturale di Zanzibar con un’architettura discreta progettata intorno alla fauna esistente. Lo Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa è alimentato da energia eolica e solare grazie ai pannelli solari e turbine all’avanguardia spinte dal vento. In aggiunta, il resort si basa su un proprio impianto d’acqua con desalinizzazione. Ogni villa è dotata di un sistema di riscaldamento solare fotovoltaico. Applichiamo politiche sostenibili all’interno del resort, tra cui il riciclaggio e la coltivazione di frutta e verdura biologica all’interno della nostra piantagione, che poi viene utilizzata nel nostro ristorante, per una qualità controllata.”

Quando andare:

Poiché la Tanzania (e quindi Zanzibar) si trova sotto l’equatore, i mesi più freddi si verificano durante l’estate dell’emisfero settentrionale e per tutto l’anno il tempo rimane piacevole e confortevole. La Tanzania è nota per avere quattro stagioni climatiche particolari. Così ci sono due distinti periodi di pioggia – le piogge lunghe e le piogge brevi – separate da punti in prevalenza secchi. Tuttavia, il periodo migliore per visitare Zanzibar è da giugno ad ottobre durante i freddi ed asciutti mesi di primavera. Un altro momento importante per visitare questa isola tropicale è da dicembre a febbraio, quando è caldo e secco. Una vacanza al mare africano significa rive assolate, spiagge orlate di palme e tramonti, difatti vi aspetta questo e molto altro su una spiaggia di Zanzibar. Ci sono due periodi migliori per fare immersioni al largo della costa di Zanzibar, in luglio e agosto e nel mese di febbraio e marzo. Le immersioni al largo della costa nord è particolarmente buona da giugno ad ottobre e al largo della costa sud tra novembre e marzo. Si consiglia di non visitare Zanzibar durante le due stagioni delle piogge, da metà marzo a fine maggio e di nuovo nel mese di novembre.

Doors to Zanzibar

Questo ristorante è dotato di interni eleganti e mozzafiato, si affaccia sulla grande piscina centrale e propone una cucina di prima classe che unisce piatti locali di Zanzibar che si abbinano ad accenti e sapori internazionali. Questo ristorante d’autore offre piatti appetitosi a base di frutta e verdura biologica proveniente dal loro giardino e con i più freschi ingredienti locali. Godetevi il pesce appena pescato, succhi di frutta tropicale ed una cucina raffinata che mescola i sapori di Zanzibar a classici raffinati, in un ambiente elegante che come abbiamo detto, si affaccia sulla grande piscina centrale.

Bar & Lounge

Cocktail, succhi di frutta freschi ed un’atmosfera tranquilla e rilassata: si può tirare su uno sgabello e godersi il bar, oziare nel salone o sulla grande piscina. L’edificio del ristorante comprende 3 bar (rooftop champagne bar, lounge bar e beach bar). Il Lounge bar con il suo arredamento elegante (Aperto dalla mattina fino alla chiusura del ristorante); Il rooftop champagne bar ha una vista impareggiabile sul resort, è aperto la sera ed è il luogo ideale per guardare il sole che tramonta; Il beach bar, aperto nei pomeriggi di stagione, serve cocktail rinfrescanti e finger food.

L’isola di Zanzibar, conosciuta localmente come Ugunja, è una bella e ricca destinazione al crocevia tra culture africane ed arabe. Offre numerose attrazioni, nonché colorate avventure. Paje, sulla costa orientale di Zanzibar, è una spiaggia di sabbia bianca chiara, di fronte alle acque turchesi dell’Oceano Indiano. Il resort di lusso Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa è perfettamente posizionato sulla sua spiaggia. Grazie alle acque calme e poco profonde e protetta dalla barriera corallina, Paje è anche un luogo di classe mondiale per kite surfers sia professionisti che principianti. Un’esperienza unica dello Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa è quella di stare all’aria aperta: godere di una cena intima sulla spiaggia, rilassarsi in piscina o passeggiare nelle acque turchesi dell’Oceano Indiano. Siete delle persone attive? L’area fitness e le biciclette sono a vostra disposizione ed inoltre il concierge fornisce una vasta gamma di tour ed escursioni: dal breve safari ad un giro per l’isola in barca al tramonto, immersioni o nuotate con i delfini…di sicuro vi è un’attività per tutti, anche per i più giovani.

Divertirsi con il KitesurfCon venti tutto l’anno, acque calme e poco profonde e spiaggia di sabbia bianca, Paje è ben nota per essere una dei primi posti per kitesurf in tutto il mondo. Questo è il motivo per cui l’hotel ha aperto il proprio club di kitesurf: lo Zanzibar Kite Paradise. Focalizzato sulla fornitura di un servizio di qualità, attrezzatura di fascia alta ed un’esperienza senza pari. Il posizionamento del centro è il più bello della costa perfetto anche per i principianti grazie alle acque piatte. Situato al confine della proprietà, è accessibile e discreto per tutti gli ospiti. Il kitesurf è una attività stagionale. La scuola di kite è aperta ogni anno da giugno a settembre e da dicembre a marzo. E’ ancora possibile affittare e praticare kitesurf nelle basse stagioni, le lezioni sono disponibili a seconda della disponibilità di istruttore e delle condizioni atmosferiche.

Visitare Stone TownStone Town è la capitale iconica di Zanzibar. E’ a Stone Town che miriadi di strade strette si snodano attraverso negozi di artigianato, gallerie d’arte, bancarelle di tessuto e caffè caratteristici. E’ anche il luogo ideale per esplorare a piedi e perdersi in un labirinto di strade antiche che danno luogo ad una serie di esperienze culturali che possono apparire molto più autentiche rispetto alla vita da spiaggia.

Scoprire le spiagge a nord Ci sono molte splendide spiagge bianche e pittoreschi villaggi vicino a Zanzibar, l’ideale per chi vuole allontanarsi dalla vivace vita di città, in particolare lungo la costa nord-orientale. Modeste donne velate fanno da macchie luminose di colore lungo bianche distese sabbiose della spiaggia, mentre dhow con vele curve si avvicinano alla riva con i pescatori che offrono il pescato fresco di giornata ai semplici ristoranti sul mare. Miglia di spiagge incontaminate costellate di guesthouse, in particolare intorno a Kendwa ed il villaggio di pescatori di Nungwi, famoso per la sua tradizione di costruzione di barche nonché per essere uno dei luoghi più popolari tra i giovani. C’è un’eccellente possibilità di immersione e di pesca d’altura al largo di questa costa. Una delle più belle e isolate spiagge di Zanzibar è a Matemwe e la piccola isola al largo di Mnemba con una barriera corallina che offre alcune delle migliori immersioni di tutta Zanzibar.

Salutare le Tartarughe Giganti Conosciuta anche come Changuu, Prison Island è un’isola che si trova a circa 6 chilometri a nord-ovest di South Town. Anche se ci sono meravigliose aree coralline per fare snorkeling intorno a Prison Island, le vere attrazioni sono le enormi tartarughe ed il coinvolgente museo degli schiavi. Le acque sono tra le più chiare delle isole delle spezie ed ancora una volta, ci sono tutte le possibilità di intravedere i delfini che abitano in questa parte di Oceano Indiano. Una volta arrivati sull’isola stessa, si avrà l’opportunità unica ed incredibile di osservare le tartarughe giganti ed il più delle volte, si potrà assistere al loro pranzo nel pomeriggio. A condizione che si sia gentili e rispettosi e che si interagisca in maniera affabile con questi giganti gentili, alcuni dei quali hanno più di 180 anni.

Esploare la Foresta JozaniLa Foresta Jozani offre una passeggiata tra una lussureggiante vegetazione tropicale, l’ultima sede della famosa scimmia Red Colobus, un simbolo della fauna di Zanzibar. Accompagnati da una guida esperta potrete esplorare la Foresta Jozani e entrare all’interno del labirinto di mangrovie popolate da granchi amichevoli e minuscoli. Godetevi la natura, il relax e l’avventura, elementi tipici della Foresta Jozani.

I colori di Zanzibar

Se ci si vuole veramente allontanare da tutto, guardate verso la Tanzania e poi gettate gli occhi verso il mare, al largo della costa. Troverete l’isola di Zanzibar, una delle originali Isole delle Spezie, lontane da di tutti i pensieri ed un vero e proprio paradiso. Qui è davvero possibile allontanarsi da tutto. Se non ci credete, guardate il video qui sotto fatto da Tomasz Gonda che ci permette di sentire l’anima colorata di questa isola. Ma prima di tutto vogliamo introdurre Zanzibar, un’isola veramente dedita al commercio. Tra i primi visitatori di Zanzibar ci sono stati dei commercianti arabi che sono arrivati nel 8° secolo per il commercio dell’oro, della seta, dell’avorio, delle spezie, di pelli di animali e degli schiavi. Tutta una serie di altre nazionalità sono arrivati più tardi e molti di loro sono rimasti, sposando i locali così da formare una cultura che è unicamente varia dove l’ospitalità verso i forestieri è un dovere sacro.

Zanzibar è conosciuta soprattutto per le spiagge incontaminate ma ha una ricca storia culturale come un hub di trading. L’isola principale, Unguja, è sede di un patrimonio mondiale dell’UNESCO, Stone Town. Una città quasi interamente musulmana, Stone Town ha anche influenze portoghese, persiane ed indiane. Stone Town è la parte vecchia della capitale, Zanzibar, ed è una città molto piccola che consiste essenzialmente di hotel fronte mare, ristoranti ed una rete intricata di vicoli al suo interno.

Zanzibar ha un sacco di attività connesse con le sue acque. Nuoto, snorkeling ed immersioni. Vi è anche la pesca d’altura, il windsurf e la vela. Il cibo è di altissimo livello con frutti di mare che sono considerati i migliori in Africa. L’Oceano Indiano ha popolazioni abbondanti di pesce, che sono tutti serviti freschi giornalmente, in varie miscele e combinazioni. Le infiltrazioni di tante culture diverse significa che il cibo è esotico e delizioso.

Se avete la possibilità di trascorrere le vostre vacanze a Zanzibar, è necessario sapere che, anche se Zanzibar è una destinazione popolare, c’è davvero una Zanzibar meno battuta: la costa sud-orientale è meno sviluppata per essere precisi. Paje (foto sopra), sulla costa orientale di Zanzibar, è una spiaggia di sabbia bianca chiara di fronte alle acque turchesi dell’Oceano Indiano e il resort di lusso Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa è posto strategicamente sulla sua spiaggia. Si tratta di un boutique resort di lusso aperto nel luglio 2014 ed è una proprietà gestita da una famiglia appassionata di ospitalità.

Il lusso del Zanzibar White Sand Villas & Spa aderisce alla tendenza del lusso a piedi nudi, con una promessa di comfort di alta qualità, un servizio eccellente ed accattivanti camere e ville. Le ville  sono situate su 4 ettari di rigogliosi giardini e lungo 200 metri di spiaggia e sono specificamente progettati per preservare l’intimità degli ospiti: ogni villa dispone di un terreno privato di un massimo di 1500 mq ed una piscina privata. Un soggiorno al Zanzibar White Sand Luxury Villas & Spa è tutto per essere all’aperto; l’hotel offre molte escursioni così come diverse opzioni per il pranzo, il relax sulla spiaggia o semplicemente guardare il tramonto al rooftop bar.

Other Hotels