La Sivoliere

  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere
  • La Sivoliere

L’Hotel La Sivoliere è situato nel cuore della foresta, vicino alla pista rossa di Dou du Midi, a soli dieci minuti a piedi dal centro di Courchevel 1850. Questo hotel in stile chalet è stato recentemente sottoposto ad una vasta ristrutturazione ed è splendidamente decorato in un stile alpino con un tocco moderno. Si tratta di un hotel contemporaneo dove il servizio è di primaria importanza. Godetevi il vostro dopo ski meritato accanto al fuoco scoppiettante o lasciatevi andare ad un libro della tranquilla biblioteca. La Sivoliere è un hotel 5 stelle, con un ambiente candido, che unisce la tradizione alpina al design contemporaneo. L’hotel mostra il vero stile sabaudo in legno e pietra, immerso tra i pini innevati nel cuore di Courchevel 1850. Troverete questo hotel in stile chalet alpino in cima al villaggio, circondato da una pineta che è illuminata di notte. Spettacolari viste panoramiche prendono l’intero resort verso le montagne circostanti. La Sivoliere ha scelto Tristan Auer per il suo stile chic. Il risultato del suo lavoro è una miscela di tradizione e modernità, comfort e raffinatezza, ed è rimasto in totale armonia con lo spirito de La Sivoliere.

Le 23 camere, 11 suite e 1 appartamento hanno una luce ed un calore incredibile, con vista sul villaggio, sulle piste o sulla foresta. Il legno e la pietra dominano la hall, fornendo un ambiente rustico, che viene ammorbidito da divani ispirati all’Art Nouveau. Una nicchia fuori dalla lobby ricrea l’atmosfera di un boudoir. Le lussuose camere, suite e appartamenti sono finemente arredati e sono davvero accoglienti dopo una dura giornata in montagna. Le suite e gli appartamenti godono di camino ed una terrazza o un balcone privato. Ognuna delle camere, suite ed appartamenti trasudano un’aria di lusso ed eleganza.

Le 1850 Be Organic è il ristorante gourmet di La Sivoliere, gestito da un giovane chef originario di Carpentras, Bilal Amrani. Intimo ed accogliente, il ristorante accoglie gli ospiti in un’atmosfera casalinga per assaporare la cucina unica dello Chef Bilal Amrani, mentre le fiamme danzanti dal camino ed i tronchi decorano con arte le pareti. Una vera estensione della natura circostante, le pareti sono rivestite in legno di abete chiaro. Tavoli laccati nero e legno naturale si alternano, offrendo un arredamento minimalista ed elegante per evidenziare la nuova porcellana personalizzata di La Sivoliere. Lo chef Bilal, propone una nuova cucina etica organica al 100%. Essere un conoscitore del buon cibo oltre all’opulenza del terroir francese non è incompatibile con l’idea di essere buono con te stesso, perché riconnettersi con un’attività fisica in quota invita a purificare il proprio organismo per soddisfarlo al meglio, difatti lo Chef ha selezionato per la nuova stagione, i produttori che lavorano rispettosamente con la natura ed i fornitori sensibili all’approccio di “scegliere meglio”. Le 1850, cucina gourmet, è onorato di aver recentemente ricevuto 3 Red Forks nella Guida Michelin. Il menu è epicureo, innovativo e sofisticato, in perfetto abbinamento con lo stile dell’hotel.

Pane appena sfornato, marmellata fatta in casa e miele alpino fanno della colazione un’esperienza stuzzicante. All’ora del tea lo chef prepara deliziose cioccolate calde, crepes e pasticcini per godersi il fuoco, o qualcosa di un po ‘più forte, riscaldarsi con un vin brulé o un cocktail nell’accogliente bar. Per il pranzo, Le Dou è d’obbligo perché serve un menu diverso che mette in evidenza carni alla griglia e pesce cucinato su un barbecue al coperto o un caminetto a legna, ideale per fare una pausa dopo una mattinata sulle piste.

Dopo una lunga giornata con gli sci, perché non allentare i muscoli stanchi al centro fitness facendo una nuotata in piscina o rilassandovi nella zona benessere. La zona relax comprende una balneoterapia ed una piscina per il nuoto controcorrente, bagno turco, sauna, sala massaggi e una sala fitness attrezzata con macchine cardio-training. Ornata di marmo arabescato, tra i benefici della zona relax ecco la luce naturale che passa attraverso le grandi vetrate con vista spettacolare sulla valle. Gli ospiti de La Sivoliere hanno la possibilità di scegliere tra diversi tipi di massaggi, dal classico al dopo-sci, passando per il trattamento osteopatico o riflessologico, viso e così via. Tutto firmato dal prestigioso marchio Nuriss.

Il Mini Sivo Club è un servizio meraviglioso per i bambini ed offre un’accoglienza personalizzata asseconda dei bambini, una tavola per cene speciali ed un fantastico parco giochi. Courchevel 1850 è un resort esclusivo orientato ancora per famiglie con piste fantastiche per tutte le abilità. Il resort è molto ben collegato al comprensorio sciistico delle 3 valli con ben 600 km di piste ben tenute e tutta una serie di interessanti opportunità e di attività come lo sci di fondo e il parapendio. I bambini sono trattati come dei re a La Sivoliere. Tra i servizi a loro dedicati troviamo una sala per bambini con giochi interattivi, Playstation, TV a schermo piatto, lettore DVD e tavola per la cena esclusivamente per loro. Poiché il soggiorno deve essere goduto da tutta la famiglia, La Sivoliere offre un servizio speciale per gli amici a quattro zampe, con trattamento di mezza pensione fornito con servizio in camera. Una passeggiata ogni giorno attraverso Courchevel e le montagne innevate fatta da personale qualificato è su richiesta. All’arrivo agli ospiti vengono offerti biscotti a forma di osso, cibo, ciotole ed un guinzaglio con il marchio La Sivoliere.

Idealmente situato alla base del pendio Dou du Midi, la Sivoliere ha il suo negozio di sci, un salotto caldo ed accogliente, dove un team di professionisti si prendono cura delle attrezzature degli ospiti. L’esclusivo negozio di sci può rapidamente attrezzare gli ospiti dalla testa ai piedi, compresi gli ski pass e molto altro ancora. Campioni di sci professionisti sono a disposizione per seguire gli ospiti nella loro esperienza nelle montagne della Savoia, in quanto grazie alla loro esperienza aiutano gli ospiti de La Sivoliere a scegliere il miglior allestimento, il migliore equipaggiamento e il modo migliore per godersi lo sci nel comprensorio sciistico delle Les Trois Vallées. La Sivoliere ha accesso diretto alle piste ed agli impianti di risalita di Courchevel, parte del più grande comprensorio sciistico del mondo. Courchevel 1850 è a Les Trois Vallées nella regione della Savoia, nelle Alpi francesi, e si compone di Saint-Bon, Le Praz, Courchevel Village, Courchevel Moriond e Courchevel (ex 1850).

Courchevel è una collezione di cinque località: 1850, 1650, 1500 e 1300. Le Praz Courchevel 1850 è la più alta ed è una delle più affascinanti e costose stazioni sciistiche in Europa. Courchevel ha una reputazione come luogo di rock-star e di celebrities, ma per non sbagliare, è una delle più rinomate località sciistiche di tutto il mondo. Lo sci qui non ha eguali. Le Tre Valli sono collegate perfettamente tra loro ed offre strutture all’avanguardia ed piste adatte per sciatori di tutti i livelli. Le Tre Valli costituiscono il comprensorio sciistico più grande al mondo con 600 chilometri di piste collegate da 173 impianti di risalita e piste da sci. Oltre allo sci, il villaggio ha molto da offrire. La pista di slittino al 1550 è un’altra meta da non perdere. C’è un mercato contadino il mercoledì e il Forum ospita una pista di pattinaggio olimpica, bowling, arrampicata ed una piccola palestra. Parapendio, gite in carrozza trainata da cavalli, passeggiate nei boschi, gite con ciaspole, sci di fondo, karting sul ghiaccio e giri in mongolfiera sono inoltre le attività possibili in zona.

Courchevel ospita eventi speciali tra cui il Festival Pirotecnico Internazionale dove godere di fuochi d’artificio tra i più imponenti in Europa nonché gare di sci di salto dal trampolino olimpico di Le Praz. Courchevel gode di una posizione ottimale che offre piste innevate sia in alta che in media quota, durante tutto l’inverno. Nel mese di dicembre, l’enorme capacità di innevamento artificiale ed il collegamento con la Val Thorens permette di iniziare a sciare. Courchevel da il meglio di sé da dicembre fino a fine aprile, cioè il periodo di chiusura dei lift. Courchevel è a 2 ore di distanza da due principali aeroporti internazionali, Genève-Cointrin e Lione-Saint-Exupéry.

Location

La Sivoliere ha accesso diretto alle piste ed agli impianti di risalita di Courchevel, parte del più grande comprensorio sciistico del mondo. Il più grande comprensorio sciistico delle 3 Valli è semplicemente connesso con 600 chilometri di piste: 50% piste facili (verde e blu) e 50% per esperti (rosso e nero). Il resort è così grande che le persone trascorrono più tempo a sciare piuttosto che aspettare in fila e prendere gli impianti di risalita. 85% delle piste sono oltre i 1800 metri di altitudine, il che garantisce neve ottimale da inizio dicembre a fine aprile. Courchevel è servita da 58 impianti di risalita ed offre 150 chilometri di piste, equamente suddivise nei diversi livelli di abilità, così tutti possono divertirsi. In aggiunta ai tradizionali sport di sci e snowboard, la stazione sciistica di Courchevel offre una pista di pattinaggio, parapendio, escursioni con ciaspole, gite in motoslitta, mongolfiere, una pista per slittini lunga 2 km ed altre 35 generi di attività.

Contatti

Rue des Chenus
Courchevel 1850, (Francia)
lasivoliere@sivoliere.fr | hotel-la-sivoliere.com

Da non perdere

Nuriss alla SPA de La Sivoliere

Creata da Anita Sturnham, questa nuova linea di prodotti inglesi per la cura della pelle nonché brand di centri benessere, offre l’esperienza di un noto dermatologo. Dopo aver realizzato che la maggior parte dei problemi della pelle vissuti dai suoi clienti erano dovuti ad alcuni prodotti non adatti al loro tipo di pelle, la dott.ssa Anita ha iniziato a lavorare su una linea esclusiva di prodotti naturali per tutti i tipi di pelle. Originata da fitonutrienti naturali, cellule staminali, peptidi, antiossidanti ed enzimi della frutta, questa linea completa anti-età offre prodotti per il viso e per il corpo. Dallo struccante alla crema naturale a micro-dermoabrasione e siero ialuronico, questa linea ha un approccio naturale combinato con una profonda conoscenza medica.

La SPA de La Sivoliere

Lap Pool, bagno turco, sauna, massaggi e sala fitness, mettetevi in contatto con il vostro corpo al vostro personale ritmo e con indulgenza. Godetevi le attrezzature high tech ed una vasta gamma di trattamenti in un ambiente incantevole, con pavimento in marmo e grandi finestre con vista diretta sulla valle. Possibilità di programmare, solo su appuntamento, un massaggio rilassante, una sessione di osteopatia o riflessologia.

Le 1850 Be Organic

Un’esperienza unica in un luogo incantato, Le 1850 ha richiesto un risultato finale in sintonia con la cucina etica e biologica. Se interessati gli ospiti avranno la possibilità di visitare alcuni produttori biologici locali. Lo chef Bilal, capo del ristorante Le 1850 Be Organic, propone una nuova cucina etica organica al 100%. Raccomanda una cucina, basata esclusivamente su ingredienti provenienti da agricoltura biologica, come pesce, capesante, rombo, aragosta e vitello, agnello e manzo. Verdure e uova provengono da fattorie biologiche, così come latte e panna da fattorie locali.

“Il futuro della cucina è organico. Il nostro ristorante Le 1850 è l’unico a Courchevel a proporre una cucina biologica etica. “(Chef Bilal)

I frullati

Nel cuore dell’inverno, La Sivoliere propone un frullato di verdure fresche per potenziare il sistema immunitario: frutta e verdura fresca biologica, miscelata quotidianamente, senza alcun processo di additivi o pastorizzazione. Il succo e il frullato fatti in casa sono naturali al 100%.

Rapporto qualità/prezzo

Le camere doppie partono da Euro 900,00 per tutta la stagionalità. Le tariffe indicate sono da considerarsi per camera, per notto, inclusa prima colazione. Wi. Fi. gratuito.

Adatto alle famiglie?

I bambini hanno il loro posto, una sala giochi, chiusa con pareti di vetro, così i genitori possono tenerli d’occhio e stare in serenità.

Animal-friendly?

Perché a volte le vacanze dovrebbero includere tutti i membri della famiglia, La Sivoliere accoglie con gioia e molta cura i vostri amici pelosi. Avranno il servizio in mezza pensione e saranno ben accuditi dal personale qualificato, inoltre potranno fare passeggiate nel centro di Courchevel o sulle montagne innevate. Inoltre La Sivoliere offrirà alcuni regali di marca e delizie speciali.

La storia de La Sivoliere

Nel 1946, Emile Allais (ex campione olimpionico di sci) e Jeannot’ Cattelin (ex proprietario de La Sivoliere), avevano un sogno: creare una stazione sciistica che potesse andare oltre le aspettative di tutti. Il loro ambizioso progetto si è concretizzato poco dopo la seconda guerra mondiale e ha contribuito a favorire lo sviluppo degli sport invernali. Il risultato è stato quello di creare una delle più belle stazioni sciistiche del mondo: Courchevel. Chiudete gli occhi ed immaginate il più grande comprensorio sciistico del mondo. Il resort è situato nel cuore della zona delle 3 Valleys con ben 600 km di piste da sci. Offre diverse categorie di piste alpine, per i giovani e meno giovani, per gli inesperti ed esperti così come per coloro che semplicemente vogliono godere la vista notevole delle montagne. La sorprendente manutenzione ed innevamento (477 cannoni sparaneve) assicurano il 58% delle piste da sci usufruibili da inizio dicembre a fine aprile.

Da non perdere il “Sifel Chair”, una creazione di Caroline Corbeau, conosciuta per il suo talento, come scultrice, designer e pittrice. Questo pezzo straordinario, una sedia rossa commissionata su ordine per La Sivolière, riflette l’impegno artistico dell’hotel e si trova difronte l’ingresso con i suoi 4 metri di altezza, con lo scopo di accogliere gli ospiti. Da dicembre 2009 La Sivoliere si pone come un vero e proprio tributo allo stile sabaudo, ma con una nuova grafica, più elegante e contemporaneo. Le menti di questo restauro sono le seguenti:

– Pascal Chatron-Michaud, un architetto di Megeve, specializzato ad ambienti montani
– Tristan Auer, architetto e interior designer, creatore del Hotel Jules a Parigi e dell’Almyra a Cipro, che ha anche lavorato con designer famosi come Philippe Stark e Christian Liaigre.

La Sivoliere ha scelto Tristan Auer per il suo stile chic sottile. Il risultato del suo lavoro è una miscela di tradizione e modernità, comfort e raffinatezza, rimanendo in totale armonia con lo spirito de La Sivoliere. Legno e pietra dominano la hall, fornendo un ambiente rustico che viene ammorbidito da divani ispirati all’Art Nouveau. Una nicchia fuori dalla lobby ricrea l’atmosfera di un boudoir. Legno stagionato è meravigliosamente accoppiato con le linee decise delle lampade di famosi designer come Kevin Reilly, un divano di Gaetano Pesce, alcune panchine e lampade di Frédérique Morrel e pezzi di Cristal Lalique, trenta pezzi su misura sono stati creati appositamente per La Sivoliere.

Quando andare?

Non può che essere una questione di carattere personale. La stagione sciistica va da metà dicembre a fine aprile anche se il manto nevoso tende ad essere migliore verso la fine della stagione. Natale e Capodanno sono molto popolari e sia il resort che le piste risulteranno alquanto affollate. Tuttavia il Natale sulla neve è magico, soprattutto per le famiglie. Gennaio è molto sottovalutato. Molte persone rientrano a lavoro o a scuola, così da liberare le piste che sono praticamente vuote, senza code da fare sui lift. Il tempo può essere molto freddo, ma questo rende le condizioni della neve assolutamente eccellenti ed inoltre è facile godere di giornate con cielo azzurro e sole. Courchevel è sempre molto affollata nel mese di febbraio e le scuole di sci per i più piccoli sono spesso al completo già con mesi di anticipo. Marzo è quando il sole inizia a splendere più a lungo, di giorno in giorno e le temperature iniziano ad essere generalmente più gentili per pranzare all’esterno. La qualità della neve può iniziare a diminuire, dura il mattino e fangosa nel pomeriggio. Questo è un mese popolare per inglesi e non solo ma di sicuro non c’è la ressa del mese di febbraio. Aprile è spesso il mese più nevoso della stagione insieme a piogge primaverili che portano neve fresca in montagna. Con il bel tempo, arriva il periodo perfetto per lunghi pranzi sotto il sole e le piste ritornano ad essere veramente tranquille. Nei mesi di maggio e giugno si può godere la primavera nelle Alpi, piena di aria fresca ed attraenti avventure da vivere in escursione. Il tempo può essere variabile ma è spesso una comodità per fare dello sport all’esterno, se si confronta con temperature più estive. Luglio ed agosto sono i mesi caldi più caotici anche grazie alle svariate attività all’aria aperta possibili, così come i tanti sentieri tutti da esplorare. Il clima durante il giorno sarà più fresco rispetto al resto della Francia, ma considerate che la sera potrebbe far freddo. Da settembre in poi le cose si raffreddano di nuovo e la vita inizia a prepararsi lentamente alla nuova stagione invernale. Si può godere di un clima eccellente in questo periodo dell’anno anche se la pioggia può arrivare in qualsiasi momento. Ottobre e novembre sono i mesi quanto i locali si prendono una pausa o si preparano seriamente alla successiva stagione invernale. Aspettatevi quindi villaggi molto tranquilli in questi mesi e tenete a mente che l’accesso alla montagna sarà esclusivamente a piedi in quanto gli impianti di risalita saranno chiusi e le temperature diventeranno più freddi ed umidi.

Le nostre Speciali Letture

Insider Guide: Courchevel

Courchevel si trova all’estremità del comprensorio sciistico più grande del mondo, il Trois Vallées, con 600 km di piste e 162 impianti di risalita. Con molte piste esposte a nord, la neve nella valle di Courchevel è solitamente una delle migliori dell’intera area sciistica, e c’è una pista adatta a tutti, dal principiante all’esperto. Courchevel non è un villaggio turistico ma una collezione di resort distintamente separati. I quattro più famosi sono stati ribattezzati nel 2011, ma sono ancora comunemente conosciuti con i loro vecchi nomi, Courchevel 1850, Courchevel 1650, Courchevel 1550 e Courchevel 1300. Sono tutti collegati da ascensori, piste e una strada che si snoda da Courchevel Le Praz (1300), attraverso Courchevel Moriond (1650) fino alla stazione più alta che ora è semplicemente conosciuta come Courchevel (1850), bypassando Courchevel Village (1550). Tutti i villaggi turistici sono collegati da un efficiente e frequente servizio di autobus gratuito.

Courchevel Le Praz (1300)

Le Praz è un vecchio villaggio rustico nel cuore. Il principale punto di riferimento è la collina per il salto con gli sci, costruita per le Olimpiadi del 1992 ed ancora utilizzata, sia d’estate che d’inverno. Un’antica cabinovia e una veloce seggiovia portano in diverse parti delle piste. C’è poco in termini di negozi, ma ci sono alcuni buoni ristoranti, e la Cave des Lys è un suggestivo wine bar con soffitto a volta che serve spuntini in stile tapas, ottimi per un drink tranquillo.

Continua a Leggere


Courchevel 1850: why not?!?

Anche se siamo solo all’inizio di settembre, non è mai troppo presto per parlare della prossima settimana bianca. Per coloro che hanno già sperimentato le delizie infinite di Courchevel 1850, il suo fascino e l’appeal si può dire che sono relativamente ovvi. Con una straordinaria gamma di opportunità per l’avventura sia dentro che fuori le piste, è davvero il tipo di tesoro che è veramente unico nel suo genere. Inoltre Courchevel vanta i più fantastici chalet di lusso in Francia, come La Sivoliere. Situato nel cuore della foresta, vicino alla pista rossa Dou du Midi, a soli dieci minuti a piedi dal centro di Courchevel 1850, questo hotel in stile chalet è stato recentemente sottoposto ad una vasta ristrutturazione ed è splendidamente decorato in stile alpino con rifiniture moderne. Le 23 camere, 11 suite ed 1 appartemento godono di una luce incredibile ed di una vista su tutto il paese, le piste o la foresta. Legno e pietra dominano la hall, fornendo un ambiente rustico, che viene addolcito da divani ispirati allo stile Liberty. Premiato con 3 Forchette Rosse dalla guida Michelin, Le 1850 è il ristorante gourmet de La Sivoliere che accoglie gli ospiti in un ambiente familiare dove godere di una cucina unica, mentre le fiamme danzanti del camino riscaldano l’ambiente tipicamente montano.

Continua a Leggere


Fireworks in Courchevel

Ogni anno Courchevel ospita un concorso internazionale di fuochi d’artificio che è uno spettacolo pirotecnico con pochi eguali al mondo. Quest’anno è stato il 13° anno del festival di fuochi d’artificio di Courchevel che si è svolto dal 12 febbraio al 5 marzo. Durante questo festival quattro diverse aziende specializzate in spettacoli pirotecnici competono l’uno contro l’altro con una serie di fuochi d’artificio impressionanti che danno vita ad incredibili spettacoli. I fuochi d’artificio non sono ogni giorno, ma sparsi nelle diverse giornate di tutto il festival.

“Siamo l’unico luogo che organizza in inverno un festival pirotecnico in montagna”, dice Alain Petit, direttore e ideatore del festival. “Ho pensato che, dal momento che Courchevel è un resort internazionale, sarebbe stato interessante ospitare una manifestazione internazionale che unica nel suo genere in Europa.” Courchevel non è un singolo villaggio turistico, ma bensì quattro nettamente separati. Questi sono stati rinominati un paio di stagioni fa, ma sono ancora comunemente noti con i loro vecchi nomi, Courchevel 1850, Courchevel 1650, Courchevel 1550 e Courchevel 1300 (per maggior chiarezza di seguito tra parentesi i vecchi nomi che seguono quelli nuovi). Le quattro aree sono collegate da ascensori, piste ed una strada che si snoda da Courchevel Le Praz (ex 1300), attraverso Courchevel Moriond (ex 1650) che finisce alla più alta delle 4 località che è conosciuta semplicemente come Courchevel (ex 1850), ma prima di raggiungerla si deve attraversare Courchevel Village (ex 1550).

Continua a Leggere


Special City Guide: Courchevel 1850

Courchevel è riconosciuto come un resort di alto gusto, alta moda e di alto profilo, un luogo elegante dove chalet multimilionari siedono su pendii ricoperti di foreste di pini incontaminati. Sciatori e geografi sanno come parte delle Les Trois Vallées è a volte chiamato il supermercato dello sci della Francia. Il resort con 150 km di piste da sci a Courchevel e 604 km di piste nelle Trois Vallées intorno, impiega il maggior numero di lavoratori in inverno che in estate, molti dei quali non fanno altro che curare e mantenere le piste. Courchevel 1850 ha eccellenti resort ed hotel ed è perfetto per super-ricchi. I viaggiatori con budget inferiori dovrebbero evitarla ed indirizzarsi in località con prezzi più ragionevoli come Chamonix.

Courchevel si compone di quattro città di sci, ciascuna designata con la sua altitudine in metri. Allora ecco la Courchevel meno alla moda a 1300 (Le Prez), Courchevel 1550, Courchevel 1650, ed a coronamento di tutto Courchevel 1850. Courchevel possiede tre scuole di sci con uno staff di oltre 700 istruttori, un labirinto di seggiovie e più di 200 piste, che sono eccellenti per le categorie intermedio ed avanzato. A Les Trois Vallées ci sono località meno conosciute come Méribel, Les Menuires, La Tania e Val Thorens, che si dovrebbe evitare se volete spendere il meno possibile.

Continua a Leggere

Richiedi una quotazione per questo hotel

Ricevi le tariffe migliori direttamente da La Sivoliere

  • M
  • T
  • W
  • T
  • F
  • S
  • S
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
loading...
yes
1514764800
1
2
en
1
1
14
14
multiple
no
0
0
no
no
side

Other Hotels