Alto Atacama

  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama
  • Alto Atacama

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
loading...
yes
1535760000
1
1
it
1
1
1
1
multiple
no
0
0
no
no
below

L’Alto Atacama Desert Lodge & SPA è la base ideale per visitare il deserto di Atacama. Si fonde perfettamente con l’ambiente circostante così come con le abitazioni tipiche della zona e si trova a dieci minuti dal villaggio oasi di San Pedro de Atacama. All’ombra delle rovine Pukará de Quitor e nei pressi del fiume San Pedro, Alto Atacama è situato nel nord del Cile, circondato dalla Salt Mountains Range (Cordillera de la Sal), al centro del Deserto di Atacama in Cile. Le decorazioni interne sono fedeli all’estetica locale; rustico ma elegante, con artigianato locale che aggiunge calore e carattere. Questo hotel si trova in mezzo alle onde dell’Oceano Pacifico ad ovest ed il deserto Atacama che è il deserto più arido del mondo ad est, un luogo che invita a scoprire un luogo pieno di magia ed incomparabile bellezza. L’Alto Atacama, dunque, è il luogo ideale per soggiornare quando si visita questa parte del paese. Ispirato ad accogliere cuori avventurosi, coloro che cercano di fuggire dallo stress della città o semplicemente l’anima tenera in cerca di un accogliente rifugio per celebrare l’amore. L’hotel invita gli Ospiti a guardare meno con il cellulare e di più con gli occhi, offrendo un viaggio di cui fare tesoro.

Alto Atacama dispone di 42 camere confortevoli, tutte dotate di terrazza privata, progettate in un elegante stile rustico con artigianato locale, che differiscono leggermente in dimensioni e posizione, con al livello superiore le camere Tilo che godono di una posizione privilegiata con patio con vista sulla laguna. Sono le più ampie camere e godono di una doccia esterna supplementare situata nel cortile privato di ogni stanza. Tutte le camere sono dotate di terrazza privata, ideale per godersi un buon libro o semplicemente rilassarsi ed ammirare la vista sui giardini e sulle montagne. Tutte le camere sono il luogo ideale per assorbire il colore ed il silenzio della valle. Il concetto di base dell’Alto Atacama è semplice ed autentico. Alto Atacama ha umile rispetto per la natura e la cultura locale ed è orgoglioso di promuovere questo pezzo di mondo che è stata la casa di gente del luogo per milioni di anni.

Alto Atacama ha sei piccole piscine all’aperto, circondate da ampie zone addobbate, un bar all’aperto ed un menu leggero fatto di panini, insalate e piatti di formaggi, ma non solo, fanno il barbecue ogni fine settimana, all’aria aperta vicino alle piscine, perfetto per rilassarsi con un bicchiere di vino bianco cileno o godersi il dolce con vista sulle montagne. La cucina del hotel combina sapori mediterranei con ingredienti biologici locali. C’è anche una SPA con sauna finlandese, bagno turco, docce scozzesi e vasche idromassaggio interne ed all’aperto. Vi è anche un accogliente salotto, una biblioteca ed una sala da pranzo decorata con artigianato locale e mobili. L’Alto Atacama Desert Lodge & SPA offre anche una miriade di sale all’interno di un paesaggio sorprendente, luoghi unici adatti per pranzi all’aperto e tramonti indimenticabili. Presso l’intimo osservatorio dell’hotel (Open Deck: sono gli unici ad avere un telescopio aperto al contrario di uno chiuso perché grazie alla loro posizione privilegiata non hanno luce ed inquinamento acustico) si può vivere un’esperienza in piccoli gruppi, nel guardare le stelle e concentrarsi sulla grandezza del magnifico cielo notturno del nord del Cile.

Gli ospiti possono scegliere tra oltre trenta attività culturali e di avventura, partendo da una visita al laboratorio di un artigiano locale, passando per gite in bicicletta, trekking sul vulcano e visita ai laghi salati di alta quota ed i geyser. Le attività offerte da Alto Atacama comprendono visite guidate nel deserto e le montagne circostanti, arrampicate, trekking, mountain bike ed osservazione delle stelle. Le temperature diurne sono luminose e piacevoli tutto l’anno. Orgoglioso ed anche impegnato a proteggere la loro eredità, Alto Atacama è un premiato hotel, un lodge di lusso riconosciuto in una splendida posizione, che è considerata uno dei luoghi migliori al mondo per osservare le stelle. Alto Atacama si trova a valle Catarpe del Cile, vicino ai resti pre-colombiani di Pucara de Quitor ed a dieci minuti a nord est di San Pedro de Atacama. L’aeroporto più vicino è il Loa Aeroporto Calama, a due ore di volo da Santiago e l’hotel può organizzare un trasferimento aeroportuale privato, che dura circa un’ora e quindici minuti.

Quitor

Quitor deriva dal Pukará de Quitor ed è un’antica fortezza precolombiana che si trova molto vicino ad Alto Atacama. Le 5 camere Quitor sono più vicini alle aree comuni. La vista dalle terrazze private di queste camere è sul giardino dell’albergo, con la cornice della Cordillera de la Sal. Con 50 mq di spazio, ogni camera Quitor invita ogni Ospite a vedere un luogo pieno di magia e incomparabile bellezza. Una di queste camere è anche accessibile ai disabili. Ogni camera dispone di comodi letti, bagno privato, mini-bar, cassetta di sicurezza digitale ed una spaziosa terrazza con mobili da dove gustare caldi pomeriggi di fronte ad un paesaggio unico, il cielo settentrionale in tutto il suo splendore e milioni di stelle all’orizzonte.

Catarpe

Il nome Catarpe deriva dalla valle in cui Alto Atacama si trova. Le 27 camere Catarpe si trovano nei giardini di Alto Atacama. Leggermente più grandi delle Quitors, con una terrazza più privata, offrono una vista ininterrotta sulla Cordillera de la Sal e la Valle Catarpe. Con 51 mq di spazio sono l’ideale per il relax e per trovare tutto quello che un’ospite ha bisogno durante una vacanza eccellente. Ogni camera dispone di comodi letti, bagno privato, mini-bar, cassetta di sicurezza digitale ed una spaziosa terrazza con mobili da dove gustare caldi pomeriggi di fronte ad un paesaggio unico, il cielo settentrionale in tutto il suo splendore e milioni di stelle all’orizzonte.

Suite Tilo

Laguna nella lingua madre “Likan Antai”. Sono 10 camere privilegiate, appositamente situate nei giardini di Alto Atacama, con una bella vista sulla laguna e su Valle Catarpe. Con 70 mq di spazio elegante e ben progettato, con tessuti di lusso e mobili, le Suites Tilo offrono il massimo comfort lontano da casa. Hanno una terrazza privata o un patio privato con doccia esterna supplementare e 2 di queste suite sono collegate diventato la soluzione ideale per le famiglie o un piccolo gruppo di amici. Ogni camera dispone di comodi letti, bagno privato, mini-bar, cassetta di sicurezza digitale ed una spaziosa terrazza con mobili da dove gustare caldi pomeriggi di fronte ad un paesaggio unico, il cielo settentrionale in tutto il suo splendore e milioni di stelle all’orizzonte.

Puri SPA

Nonostante il fatto che si trova in uno dei deserti più aridi del mondo, l’acqua che proviene dallo scioglimento della neve glaciale è ciò che rende San Pedro de Atacama un’oasi ristorativa e che rende la SPA dell’Alto Atacama un’esperienza fortemente rivitalizzante. Acqua, mani esperte e profumi aromatici sono gli strumenti per tonificante il corpo e lo spirito dopo una giornata di esplorazione nel deserto. Tra le opzioni SPA ecco la sauna finlandese, il bagno turco, le docce scozzesi e le vasche idromassaggio all’aperto ed al coperto tra gli altri. La struttura Puri SPA offre una vasta gamma di trattamenti e nonché sette piscine all’aperto con vista sulla valle. L’impacco di fango altiplanic utilizza argilla di provenienza locale e miele e si conclude con un massaggio, un’esperienza idratante per equilibrare il corpo dal clima secco. C’è anche un trattamento viso quinoa, a base del premiato grano della regione nonché il massaggio Sabay, che aiuta ad aumentare la vita e la longevità. Il trattamento Sabay usa le “pindas,” sacchetti pieni di oli, essenze di noce ed erbe, che vengono applicate come pietre calde in tutto il corpo.

Piscine

Il lusso dell’acqua nel deserto nonché la tranquillità di essere lontano dal resto del mondo. Sei piscine all’aperto ed una jacuzzi si affacciano sulla bellissima Valle Catarpe e le sue montagne rosse. Le pietre del deserto circostante formano un muro di privacy per ciascuna delle piscine. La sensazione di essere profondamente rigenerati con l’acqua combinata allo sguardo nel deserto è un’esperienza unica. Alto Atacama tratta l’acqua con rispetto e responsabilità per via della sua rarità in questo ambiente. La priorità è quella di tenere tutta l’acqua purificata e mantenerla tale ed inoltre massimizzano il suo utilizzo per ridurre il loro impatto sull’ambiente.

Osservatorio

Dall’osservatorio di Alto Atacama è possibile individuare gli anelli di Saturno, le molte lune di Giove e la luce tremolante di una stella morente. Senza il telescopio, è possibile sdraiarsi sulle sedie sdraio e godere della Via Lattea, delle stelle cadenti e delle costellazioni dell’emisfero meridionale.

Giardini

I giardini di Alto Atacama sono un microcosmo nel deserto, ricco di materiali delle Ande e curato da prezioso lavoro manuale locale; Ogni pianta deve essere seminata con sementi autoctoni raccolti nella zona altiplanic e coltivate in terreno locale. La raccolta del materiale presente fu un compito arduo in quanto fu fatto a mano e le pietre venivano trasportate inizialmente con l’aiuto di asini e poi con l’ausilio di camion. Anche le tegole ed i mattoni in pietra sono stati scolpiti a mano sul posto per fare di Alto Atacama un parco delle Ande, un vero e proprio testamento delle culture che una volta hanno vissuto questo deserto.

Premi

N.2 Top 25 Hotels in Chile 2015” – ricevuto da Trip Advisor Traveler’s Choice Award
N.1 Favorite SPA in Chile 2013” – ricevuto da Spa Finder Readers Choice Award
Winner Fodor’s 100 Hotel Awards 2012” – per Local Experience ricevuto da Fodor’s

News

Il concetto Alto Atacama:

Alto Atacama Desert Lodge & SPA è l’unico lodge nella regione di San Pedro de Atacama che è completamente avvolto da un’ambiente naturale. Situato nella rigogliosa Valle del Catarpe a poco più di un chilometro dalla piazza di San Pedro de Atacama, il design di Alto Atacama è stato influenzato dall’architettura dei villaggi locali ed è stato concepito per integrarsi perfettamente con il suo ambiente circostante. L’ambiente, le ampie vedute, la tranquillità ed il silenzio nonché i meravigliosi spazi esterni dell’hotel rendono l’Alto Atacama una destinazione a sé stante, diversa da qualsiasi altro albergo di proprietà della regione. La sostenibilità ambientale ed un forte legame con la cultura locale hanno messo l’Alto Atacama in una categoria a sé stante, in quanto ha il suo concetto di “Andescape” fatto di flora del luogo, sede di lama ed alpaca e cucina locale. Veronica Poblete, creatrice di Andescape, è una designer di Parigi su paesaggi e botanica ed ex-docente di Harvard che ha sviluppato questo nuovo concetto con la flora locale e le antiche tecniche agricole.

L’Alto Atacama cerca di aprire gli occhi di un viaggiatore, portandolo ad esplorare, sentire, connettersi e tornare rivitalizzato e trasformato da un’esperienza autentica che è difficile dimenticare. Piuttosto che limitarsi a scattare foto come un viaggiatore passivo, Alto Atacama incoraggia gli ospiti a godere sentieri battuti, interagire con la cultura indigena locale ed esplorare i paesaggi variegati e stranamente belli del deserto sia a piedi che in bicicletta. Più della metà del personale di Alto Atacama è indigena e le loro storie personali possono senz’altro arricchire il soggiorno di ogni Ospite della regione. Geyser, sorgenti termali, scalate di vulcani, escursioni in mountain bike attraverso i canyon del deserto, equitazione su dune di sabbia ed esplorazione delle antiche rovine Inca sono solo alcune delle 30 escursioni avventurose offerte, sempre accompagnati da guide locali altamente qualificate.

La politica eco-sostenibile di Alto Atacama:

Alto Atacama Desert Lodge & SPA è l’unico alloggio nella zona di San Pedro de Atacama che è completamente circondato da un’ambiente naturale. Si tratta di un concetto unico nella regione, dove architettura, natura e cultura antica si fondono per dare agli Ospiti, momenti ineguagliabili in un luogo privilegiato fatto di relax e soddisfazione. Lo sviluppo e la prosperità di questo Lodge, si basa su un lavoro costante, sulla dedizione, sulla professionalità e sulla cura per ogni membro della sua grande famiglia, che si sforza quotidianamente per fornire ai visitatori, fiorenti esperienze piene di qualità. La missione di Alto Atacama è quello di fornire un’esperienza indimenticabile ai loro passeggeri, offrendo un turismo globale che rifletta la cultura del deserto di Atacama, unendo il loro servizio eccellente alle strutture ed alla cura per la natura, superando le aspettative di chi cerca relax o avventura insieme ad un servizio di lusso. La vista è invece riconosciuta come la migliore del deserto di Atacama, in Cile e tra le migliori al mondo, con infrastrutture di lusso, che sottolineano l’ambiente, la qualità, il calore e la professionalità del personale, tutto concentrato a soddisfare appieno ogni Ospite.

Clima:

Le temperature diurne sono luminose e piacevoli tutto l’anno. Una caratteristica del clima del deserto è la notevole escursione termica tra il giorno e la notte. In inverno (giugno, luglio ed agosto) la temperatura media è di 22º C durante il giorno e di notte scende a circa 4°C; le temperature possono occasionalmente andare anche sotto lo zero. In estate (da dicembre a febbraio) la temperatura varia tra i 28° C durante il giorno ed i 16º C di notte. In questi mesi la temperatura può raggiungere 32°C. Gennaio-marzo a volte possono essere piovosi nonché nuvolosi.

Restaurant Caur

Il suo nome “Caur”, significa “collina” nella lingua madre “Likan Antai”. Al ristorante, lo chef con la sua brigata lavora a stretto contatto con i produttori locali che forniscono prodotti biologici freschi, che arrivano direttamente al tavolo di ogni Ospite. In tal modo sono in grado di dare un notevole aiuto all’economia locale. La Caur ha una sala interna e due sale all’aperto. Lo staff di Caur ha creato una varietà di ambienti intimi interni ed esterni, offrendo l’opportunità di essere in compagnia di persone interessanti da tutto il mondo, mentre si degustano piatti raffinati e si testa la loro incredibile selezione di vini cileni.

Cantina dei Vini

La produzione di vino è iniziata in Cile intorno al 1548. Il Cile centrale ha creato la zona ideale per continuare questa antica attività vinicola. I vini del Cile sono di fama internazionale ed i vini di Alto Atacama sono un microcosmo della superba qualità che caratterizza i vini cileni. Il cileno Cabernet Sauvignon è dei vini di più alto livello al quale si stanno avvicinando i grandi Syrah e Carmeneres che stanno diventando sempre più popolari in tutto il mondo.

Bar & Pool Area

Un bar ed una zona lounge all’aperto nella zona della piscina dà agli ospiti la possibilità di godere di un menu leggero fatto di panini, insalate e piatti di formaggi o semplicemente di un bicchiere di vino bianco cileno in compagnia del sole che riscalda il corpo.

Partendo da Alto Atacama è possibile godere di 21 circuiti diversi, che portano in ogni angolo della regione, in quanto i protagonisti assoluti sono il deserto di Atacama, la sua oasi, l’altipiano e la cultura della zona. E’ possibile visitare zone urbane, dove si può vedere come i locali vivono in un luogo così lontano dalle grandi città ed essere testimoni di cosa vuole dire lavori manuali ed artigianali nonché come si va avanti con acqua appena sufficiente per tutte le persone. Tra le altre cose da poter fare, si avrà la possibilità di sentirsi in armonia con il paesaggio; Geyser, sorgenti termali, salite vulcaniche, escursioni in mountain bike attraverso i canyon del deserto ed esplorazione delle antiche rovine Inca sono solo alcune delle escursioni avventurose che si possono far da soli, in coppia o con tutta la famiglia, ma senza dubbio sempre insieme ad una guida locale esperta.

Cultura e Tradizioni – Esplorate le antiche rovine Inca come il Pucará de Quitor. Scopri i petroglifici. Visitate le città locali come Toconao che è famosa per i suoi edifici in pietra vulcanica e dove si può visitare la chiesa e lo storico campanile, così come visitare gli stand di artigiani che offrono la loro merce in piazza. Passeggiate attraverso i mercati locali. Imparate a fare piatti locali e come coltivare la terra nel deserto più arido del mondo. Questi sono solo alcuni dei tanti modi per entrare nella cultura e nelle tradizioni locali.

Contemplazione – Visitate i laghi di alta montagna come il Miscanti & Meniques e la testimonianza delle Ande della loro piena potenza; i geyser del Tatio, il campo geotermico più alto ed il terzo più grande nel mondo. Lo stagno di Chaxa, una riserva nazionale dove si trova l’Atacama Salt Flat. Questo stagno è circondato da croste di sale e gesso prodotte dall’evaporazione di acqua della falda salata. Qui è possibile osservare i fenicotteri che popolano la salina, così come altre specie di uccelli nativi. Questo è senza dubbio un paesaggio di accattivante bellezza da cui è possibile osservare il Domeyko Range, il Salt Range ed le Andes Range, un panorama che diventa particolarmente splendido al tramonto.

Astronomia – I cieli incontaminati di Atacama sono un paradiso per chi ama osservare le stelle. L’altitudine e l’atmosfera asciutta le rendono incredibilmente chiare, e si possono vedere i pianeti, le stelle e le galassie. Scopri la Via Lattea, i pianeti, i crateri lunari, gli anelli di Saturno e le altre meraviglie dell’universo ed ammirare le diverse stelle scintillanti attraverso un grande telescopio. Il giorno di luna piena, l’hotel offre un cammino di un ora e mezza sotto il chiaro di luna.

Avventura – La geografia di Atacama è perfetta per la mountain bike. Non importa se sei un principiante che vuole semplicemente pedalare per divertimento e scoprire le diverse attrazioni turistiche o un quasi professionista che desidera migliorare le proprie abilità in bicicletta, c’è un’escursione in bici pronta per tutti. La regione di Atacama offre un ottimo terreno per mountain-bike, tra cui la Quebrada del Diablo e Valle de la Muerte; tuttavia, è anche piacevole pedalare attraverso il deserto piatto per visitare siti come Tulor.

Escursioni – Si parla di trekking d’alta quota ed scalata del vulcano. Scalare uno dei tre vulcani della zona: Toco, Soquete o Licancabur richiede forza ed una buona condizione fisica. Si tratta di un’escursione da batticuoreu, ma se si decide di farlo, le ampie vedute e l’esperienza in sé ne valgono gli sforzi.

Camino Pukará s/n, Suchor, Ayllú de Quitor
San Pedro de Atacama, (Cile)
reservas@altoatacama.com | altoatacama.com

Vivi la Fiesta de la Virgen de la Candelaria

Il 2 febbraio si tiene il più grande festival di San Pedro de Atacama, la Fiesta de la Virgen de la Candelaria (Festival de la Candelaria), con una grande parata di bande e ballerini. Controllate i voli e prenotare il vostro soggiorno presso Alto Atacama, un lodge che è in serena armonia con l’ambiente naturale, il tutto per godere di questa splendida festa colorata. La festa della Virgen de la Candelaria si celebra in diversi paesi cattolici ispanici, tra cui il Perù, Bolivia, Cile, Venezuela ed Uruguay. Le celebrazioni in Perù e Bolivia sono centrati intorno al lago Titicaca, Puno e nel piccolo villaggio di Copacabana. Di seguito una lista dei costumi e delle tradizioni di ogni paese.

Bolivia – La Virgen è anche conosciuta come la Vergine Nera del lago ed è la santa patrona della Bolivia. E’ venerata per una serie di miracoli, raccontati dalla Nuestra Señora de Copacabana dove viene celebrata anche il 5 agosto. Normalmente Copacabana è un tranquillo villaggio rurale fatto di pescatori ed agricoltori. Tuttavia la settimana prima e il giorno della festa, il villaggio cambia. Ci sono sfilate, costumi colorati, musica e un sacco di gente in giro che beve e festeggia. I nuovi veicoli sono portati in giro per tutta la Bolivia e sono benedetti con la birra. La gente si riunisce giorni prima per pregare e celebrare la santa in una miscela di credenze cattoliche e religioni native. I celebranti boliviani ritengono che la Virgen preferisce rimanere all’interno della Basilica eretta in suo onore. Se messa fuori, c’è il rischio di tempeste o di altre calamità.

Perù – Puno è conosciuta come la capitale folcloristica del Perù e vive di questa reputazione da tempo grazie a questa festa che dura per giorni. I riti si tengono il 2 di febbraio, e poi una settimana più tardi con danze e feste. I credenti peruviani non sono riluttanti a portare la statua della Virgen per le strade di Puno in processione. La miscelazione di fede cristiana e pagana è molto evidente qui. Mamacha Candelaria, Mamita Canticha, e MamáCandi, sono tutti i nomi per la Virgen del Candelaria, patrona di Puno. Lei è anche associata al Lago Titicaca, dove è nato l’impero Inca, con il culto della terra, Pachamama. Uomini, donne e bambini ballano in suo onore, per mostrare la loro devozione e il loro grazie per le sue benedizioni. La celebrazione continua come un preludio al Carnevale, come descritto in Máximo Esplendor Festivo. Il festival ha due fasi principali. Il primo è descritto in El Día Principal Y Sus Ritos in cui una processione porta la statua della Vergine per la città e ballerini in costume ballano per il corteo. I danzatori a gruppo di fermano poi di fronte alla cattedrale per essere benedetti con l’acqua santa, dopo di che si rinfrescano con l’acqua gettata dalle case vicine. La seconda fase della festa si verifica la seconda domenica dopo il 2 di febbraio, chiamata l’Octava. In questo giorno, El Segundo Gran Día: La Octava, gruppi in costume provenienti dai quartieri di Puno danzano per tutta la notte in un contesto di gran fervore religioso e spirito competitivo. []

___________________________________________________

3 Hotel per scoprire il Cile

Il Cile è famoso per i suoi paesaggi remoti ed è una delle mete più amate perché grazie a diversi hotel situati in tutto il suo territorio, offre ai viaggiatori la possibilità di visitare il paese più incontaminato del mondo, con le sue bellezze che lasciano senza fiato, senza però sacrificare il lusso. Di seguito tre hotel che offrono un mix di avventure nel deserto, tintarella sulla spiaggia e relax in Patagonia:

Destinazione Deserto

L’Atacama è sito nel nord del Cile ed è il luogo più arido del pianeta ed uno dei deserti più vietati al mondo. Ma chi desidera l’avventura deve assolutamente venire qui per affrontare imponenti dune, le cime più alte delle Ande, avvistare gli stormi selvatici di fenicotteri, visitare le sorgenti calde nascoste in profondi crepacci ed infine essere testimone della bellezza imprevedibile dei geyser d’alta quota.

Dopo tutta questa avventura, è bello sapere che si può sempre tornare nel proprio hotel di lusso come l’Alto Atacama Hotel (foto sopra), sito appena fuori la città di San Pedro de Atacama, per un po’ di meritato riposo e relax. L’hotel è il risultato degli umili sogni di una famiglia cilena, ispirato dalla magnificenza di questa terra che sembra arrivare da un altro mondo.

L’hotel dispone di 42 camere che sono allo stesso tempo minimal ed invitanti. Tutte hanno un terrazzo privato progettato in un elegante stile rustico arricchito da artigianato locale. Le camere si differiscono per dimensioni e posizione, con le Tilo Room che godono di una posizione privilegiata con patio e vista sulla laguna. Sono le camere più ampie e sono dotate di una doccia esterna aggiuntiva situata nel cortile privato. Tutte le camere sono dotate di terrazza privata, ideale per godersi un buon libro o semplicemente èer rilassarsi ed ammirare le viste sui giardini e sulle montagne. Tutte le camere sono il luogo ideale per assorbire il colore ed il silenzio della valle. Gli ospiti possono rilassarsi nelle piscine all’aperto o pianificare un trattamento benessere presso la Puri Spa, dove, come punta di diamante, viene proposto il Sabay Massage, volto a promuovere la vita e la longevità, eseguito con le “pindas,” sacchetti pieni di oli, essenze di noci ed erbe, che vengono applicati come pietre calde per tutto il corpo. []

___________________________________________________

5 paesaggi naturali mozzafiato del Cile

Il Cile è una destinazione di viaggio che è in rapida crescita, con dati di visitatori del Cile che arrivano ad un aumento del 26% nel 2016, cioè circa 5,64 milioni. I viaggiatori europei, in particolare, con gli italiani che conducono la strada (+24%), stanno facendo sviluppare turismo del paese. Dai vari vulcani sparsi in questo paese sudamericano, che si estende per oltre 4.000 km da nord a sud, fino al deserto arido di Atacama e il suo scenario salato, il Cile promette uno scenario naturale mozzafiato ed indimenticabili esperienze di viaggio.

La Misteriosa Isola di Pasqua

A più di 3.000 km dalla costa cilena, ecco una delle isole più distanti del mondo che intriga i viaggiatori con le sue misteriose statue di pietra. Sia che arriviate sull’Isola di Pasqua in aereo da Santiago o in barca, i visitatori sono curiosi di scoprire come queste statue monumentali, conosciute come “moai”, sono finite su questa isolata isola. Ad esempio, con un’area totale di soli 163 chilometri quadrati, l’isola può essere facilmente esplorata con uno scooter. Ha una selezione di alberghi, la maggior parte dei quali richiedono un budget importante, ma ci sono pure camping a basso costo.

Il Tramonto del Salar d’Atacama

Partendo da San Pedro de Atacama, gli avventurieri possono godere di una giornata piena di meravigliosi luoghi da scoprire in una delle attrazioni naturali più iconiche del Cile. Questa pianura salata, che è una delle più grandi fonti di litio al mondo, è al suo massimo splendore al tramonto. Il paesaggio sembra irreale ed oltremare, con depositi salati che sembrano quasi come la neve. I fenicotteri rosa sono la maggiore attrazione, spesso viste che passeggiano per la laguna. L’Alto Atacama Desert Lodge & Spa (foto in cima) è una base eccellente per visitare il deserto di Atacama e si fonde perfettamente nei suoi dintorni, molto simile alle abitazioni tipiche della zona e si trova a dieci minuti fuori dal villaggio di San Pedro de Atacama. Alto Atacama Desert Lodge & Spa dispone di 42 camere confortevoli, tutte dotate di una terrazza privata, progettate in uno stile elegante e rustico con artigianato locale, si differenziano leggermente in termini di dimensioni e posizione, con le stanze Tilo che godono di una posizione privilegiata con patio con vista sulla laguna. Tutte le camere sono il luogo ideale per assorbire il colore e il silenzio della valle. L’Alto Atacama Desert Lodge & Spa dispone di sei piccole piscine all’aperto circondate da ampie aree coperte, un bar all’aperto e un’opzione di menu più leggera con panini, insalate e selezioni di formaggio, senza dimenticare il barbecue durante il fine settimana fatto vicino alle piscine. Perfetto per rilassarsi con un bicchiere di vino bianco cileno e godersi il dessert con vista sulle montagne. La cucina dell’hotel combina sapori mediterranei con ingredienti biologici locali. C’è anche una SPA con sauna finlandese, bagno turco, docce scozzesi e vasche idromassaggio indoor & outdoor. C’è anche un accogliente salotto all’aperto, una biblioteca e una sala da pranzo decorata con mobili ed artigianato locale. []

Other Hotels